Una settimana nella forza durante un trainer

Una settimana nella vita è una serie settimanale di Zikoko che esplora le lotte della classe operaia nigeriana. Cattura lo spirito stesso di ciò che è il trambusto in Nigeria e colpisce il punto per la settimana..


Il tema #AWeekInTheLife di questa settimana è Abah elastico, un istruttore di fitness. Parla del suo regime di allenamento, della sua dieta personale rigorosa e dei miti del fitness che lo fanno grattare di più la testa.

Una settimana nella vita di un fitness trainer

LUNEDÌ

La mia settimana tecnicamente inizia di domenica: se non ho un posto dove andare la domenica pomeriggio, creo piani alimentari e programmi di allenamento per i miei clienti. Quindi, quando mi sveglio lunedì, tutto ciò che faccio è uscire e ucciderlo.

La palestra apre alle 6:00 mattina quindi mi sveglio alle 5 del mattino e trenta minuti dopo vado alla filiale Lekki della famosa catena di fitness dove lavoro. Dalle 6 alle 7 Io alleno cinque persone, ma il mio periodo di punta è tra le 7:00 e le 8:00, quando arriva la maggior parte delle persone. Idealmente finirei il mio turno mattutino entro le 12:00, ma conosci persone che lavorano solo in orario africano? Quindi a volte devo stare sveglio fino alle 13:00. Poi vado alla filiale di Sangotedo.

Dovrei lavorare un turno al giorno, ma nel 2022 Febbraio. Ho iniziato a lavorare su due turni per due motivi. Sto cercando di finanziare un progetto personale e ho bisogno di soldi extra. Il secondo motivo è che lavoro nella filiale di Sangotedo da cinque anni e trovarmi tutti i giorni nello stesso spazio mi annoia e mi annoia. Quindi ho deciso che avevo bisogno di un cambio di scenario e sono passato alla Fase 1 di Lekki.

Ho creato un periodo di transizione per me stesso che terminerà a luglio [2022]. In quel periodo lavoravo in due palestre – Lekki e Sangotedo – e andavo facilmente fuori dalla zona di Sangotedo. Sono preoccupato di lasciare cinque anni di costruzione e nutrimento di una comunità di circa 100 clienti, ma il cambiamento è importante.

Prima del 2022 a maggio, dopo la seduta mattutina, per risparmiare tempo, volavo in bicicletta nella città di Sangotedo. Ma dal momento che Lagos ha vietato gli okada, ogni giorno in cui c’è traffico, mi infiltrerò nel traffico in questo modo. Trovo un angolo della palestra dove dormire fino alle 16 quando inizia il mio turno serale. Ogni ora fino alle 21:00 ho vari clienti poi torno a lekki. A seconda del traffico, posso tornare a casa in qualsiasi momento dopo le 9:45.

C’era molto traffico oggi perché pioveva, quindi sono tornato a casa alle 11:30.

MARTEDÌ

Martedì alle 7 Ho una lezione generale chiamata Tabata, una routine di allenamento ad intervalli ad alta intensità (HIIT) in cui i partecipanti sono attivi per 20 secondi e riposano per dieci. Ripetono il ciclo da cinque a otto round e la lezione dura da 45 minuti a un’ora. Dopo di che esco a pranzo.

Mangiavo sei volte al giorno. Sono un ectomorfo – qualcuno con un metabolismo molto veloce – e ho un lavoro fisicamente attivo. Quindi ho bisogno di molte calorie; Ho bisogno di mangiare molto per essere grande.

Alle 6:20 del mattino avrei avuto la frutta: due mele e una manciata di bacche e uva. Mangerei farina d’avena, una banana e un uovo con burro di arachidi e latte entro le 9 del mattino. A mezzogiorno potevo mangiare riso con verdure e pollo o manzo. alle 3 del pomeriggio. Ho mangiato pasta o ingoio – frumento o purea di marmellate e zuppe. 18:00 Mangiavo patate irlandesi con verdure. Quando tornavo a casa alle 22 o alle 23. oppure ogni volta che il traffico di Lagos mi permetteva di raggiungere casa, mangiavo riso, patate o spaghetti. A volte può essere yogurt o qualsiasi altra cosa rimasta nel mio frigorifero.

Non dimentichiamo gli integratori. Prenderei diversi tipi: integratori pre-allenamento, inter-allenamento e post-allenamento. Contengono proteine ​​del siero di latte, creatina, glutammina, bulking, omega 369 e altro e costano circa ₦ 150.000 ogni tre mesi.

Ma tutto è cambiato perché ho iniziato a lavorare su doppi turni, quindi sono diventato molto più snello. Inoltre non riesco a fare esercizio da febbraio perché sono stressato dall’allenamento di così tante persone al giorno e non posso permettermi di spingere ulteriormente il mio corpo. Se ci provo, si spegne. Ho perso molto Un muscolo massa e ora sono l’ombra di me stesso. Non vedo l’ora di passare completamente alla filiale di Lekki e finire il progetto personale per il quale ho raccolto fondi, così posso tornare ai turni serali come una persona normale e continuare ad allenarmi.

Il supplementi anche raddoppiato. Ora mi costa lo stesso ₦ 150.000 per comprare solo la metà di quello che ho addebitato due anni fa. nel 2022 Comprerei proteine ​​del siero di latte per 10-15 mila. ₦ ma ora la stessa capacità costa da 38k. La vasca di carica costa tra ₦ 22.000 e ₦ 48.000 e la creatina da ₦ 12.000 a ₦ 20.000. Questi sono gli unici che uso ancora. Ho smesso di comprare il resto.

Quando sono tornato a casa oggi alle 22:30, mi sono preparato per mercoledì – uova sode prima di colazione, ho preparato la borsa da palestra – e sono andato a letto verso l’una di notte.

MERCOLEDÌ

L’unica differenza il mercoledì è che ho l’allenamento di circuito la sera presso la filiale di Sangotedo. Quando faccio un allenamento in circuito, creo ostacoli e una sequenza di esercizi che i miei clienti devono completare per un certo periodo di tempo.

Oggi è successo qualcosa alla filiale di Sangoted che mi ha fatto piangere dalle risate. La palestra del Sangotedo si trova nello stesso edificio (sopra) della pizzeria (sotto). Uno dei miei clienti si è allenato per un’ora e ha lasciato la palestra. Ma solo pochi minuti dopo, ho guardato fuori dalla finestra e ho visto questa donna sgattaiolare fuori dalla pizzeria con un cartone della pizza grande quanto il presidente. Ho fatto un video per fargliela vedere la prossima volta che verrà in palestra.

Mi ha ricordato un’altra cliente, una donna che continuava a lamentarsi amaramente di non perdere peso. Due settimane fa, questa donna ha finito l’allenamento alle 21:00, l’ultima sessione della giornata, e sono sceso al piano di sotto e l’ho trovata in piedi. shawarma posto

Dico spesso ai clienti che posso essere responsabile solo di quello che fanno in palestra. Non posso seguirli e guardare cosa e come mangiano. Questo comportamento infastidirà e danneggerà qualsiasi istruttore di fitness. Quando i clienti non fanno progressi nelle loro abitudini, sembra che stiamo facendo un pessimo lavoro. Non siamo maghi.

GIOVEDÌ

Mehn, vedo cose del genere in palestra! Fratelli della palestra Fammi ridere. Se non quelli che vanno in giro a torso nudo per mettersi in mostra, quelli che pensano che sollevare pesi troppo pesanti per loro impressioneranno le donne. Questi “maschi alfa” segnano il territorio e vogliono che tutti sappiano: “No, noi governiamo questa città”.

La cosa più comune che sento sui personal trainer è che siamo ashawos che rubano le donne delle persone. Nulla potrebbe essere più lontano dalla verità. Ho solo molte più clienti donne che uomini, quindi è naturale che avrò a che fare con più donne. Tuttavia, fare il fitness trainer è una carriera valida e l’allenamento personale ha regole ed etica.

Tutto ciò su cui mi concentro è il progresso dei miei clienti. La cosa migliore che mi succede in questo lavoro è quando un cliente passa dall’essere una persona magra che riesce a malapena a sollevare un bilanciere ad essere gonfio e sollevare 50 kg cinque mesi dopo. Quando vedo un cliente che diventa obeso, perde peso e inizia a muoversi con maggiore sicurezza, mi riempie il cuore di gioia.

prima e dopo di un uomo che va da un istruttore di fitness

Ricevo spesso regali da clienti così estremamente felici. Come oggi, qualcosa mi ha colpito di AirPods Pro. Il dolce sonno che dormirò stanotte sarà leggendario.

VENERDÌ

Ho passato la maggior parte della giornata cercando di convincere due nuovi clienti a sfatare tutti i miti del marketing. Queste donne grasse hanno bevuto, ad esempio, tè dimagranti e, anche dopo aver perso peso, hanno rapidamente guadagnato più peso.

E questo perché non funzionano. Questi tè, pillole e scarpe da ginnastica sono solo prodotti di marketing. Non fanno un cazzo. Bevi la miscela dimagrante e ti pulisce. Perdere peso in acqua e pensi di perdere peso reale? No. Troppe persone cercano referenze e non vogliono fare il lavoro vero e proprio.

C’è una scienza per perdere peso: devi solo vivere uno stile di vita attivo e mangiare con un deficit calorico.

Lavorerò con loro nei prossimi mesi per cambiare il loro modo di pensare e adottare le migliori pratiche. Se riescono a seguire ed essere coerenti, non vedo l’ora di vedere i loro progressi tra un anno.


Se ti è piaciuta questa storia, ti potrebbe piacere anche: “La gente pensa che io sia una prostituta” – Una settimana nella vita di un massaggiatore


Ciao, sono Ama Udofa e scrivo Una settimana nella vita serie ogni martedì alle 9:00 Se vuoi essere presente nella serie o conoscere qualcuno di interessante che si adatta al profilo, compilalo questa forma.

Leave a Comment