Ultime su Donovan Mitchell | Voci sui cerchi

Col Knicks continuano ad essere considerati i principali negoziabili Jazz stella Donovan Mitchelldicono le fonti Shams Charania di The Athletic. che le trattative tra le due squadre finora sono andate a rilento. New York e Utah sono ancora lontani da un accordo, aggiunge Charania.

Come spiega Charania, con tre anni garantiti rimasti sul contratto di Mitchell e circa due mesi prima dell’inizio del ritiro, lo Utah ha tutto il tempo per valutare il mercato commerciale e valutare le migliori offerte della squadra all-star, quindi il club è inattivo. con un senso di urgenza del momento.

Da quando si è sparsa la voce che il Jazz potrebbe chiedere informazioni su Mitchell, i Knicks sono stati spesso menzionati come il suo principale corteggiatore, ma Charania ha detto che sono tutt’altro che l’unica squadra.

Lo dicono le fonti di The Athletic Calore, Maghi, Rapaci, Calabroni, Falchie Re tutti hanno registrato un certo interesse per gli anni ’25.

Charania dice che Mitchell non ha chiesto uno scambio o spinto a lasciare lo Utah. Ma se il Jazz dovesse entrare in modalità di ricostruzione completa, vorrebbe finire un contendente, secondo Charania.

Utah Rudi Gobert e Royce O’Neale gli scambi all’inizio di questa bassa stagione hanno suggerito che una ricostruzione della squadra potrebbe essere in vista. È possibile, tuttavia, che i Jazz possano utilizzare alcune delle risorse acquisite in quegli accordi per ottenere un aiuto “utile” mentre cercano di riorganizzarsi attorno a Mitchell. Il roster include ancora veterani come Mike Conley, Bojan Bogdanovic, Jordan Clarkson, Patrick Beverlye Malik Beasleyquindi non è che lo Utah sia ancora completamente demolito.

Leave a Comment