Ufficiali: 2 ufficiali fucilati all’epoca di le celebrazioni del 4 luglio a Filadelfia

FILADELFIA (WPVI) – Due agenti di polizia sono stati uccisi lunedì notte durante le celebrazioni del 4 luglio a Filadelfia.

La sparatoria è avvenuta intorno alle 22:00, pochi minuti dopo l’inizio dei fuochi d’artificio.

Fonti dicono ad Action News che credono che la sparatoria sia avvenuta di fronte al Philadelphia Museum of Art, ma dietro il palco principale dell’Eakins Oval.

La polizia dice che un agente di Filadelfia assegnato alla pattuglia autostradale ha subito una ferita alla testa.

Un secondo ufficiale della squadra di artificieri della contea di Montgomery ha subito una ferita da arma da fuoco alla spalla destra. Quell’ufficiale era lì per assistere la polizia di Filadelfia, come fanno spesso gli agenti delle contee circostanti durante gli eventi delle grandi città.

Entrambi gli agenti sono stati portati al Jefferson University Hospital dalla polizia e sono stati elencati in condizioni stabili.

Non ci sono ancora notizie su un sospetto o sugli arresti in questa sparatoria.

Le circostanze di questa sparatoria sono ancora sotto inchiesta.

Il dipartimento di polizia di Filadelfia ha avvertito gli altri su Twitter di stare lontano dalla zona.

Questa sparatoria è avvenuta poche ore dopo la sparatoria in a Parata del 4 luglio in Illinois.

Sei persone sono state uccise e dozzine ferite nel sobborgo di Highland Park a Chicago. Una persona interessata in quel caso è attualmente in custodia.

Copyright © 2022 WPVI-TV. Tutti i diritti riservati.

Leave a Comment