Twitter fa principio a Elon Musk verso aver rinunciato al coloro comunanza: NPR


La causa di Twitter spinge la società di social media e l’uomo più ricco del mondo in una battaglia lunga, costosa e costosa.

Soumyabrata Roy/NurPhoto tramite Getty Images; Patrick Pleul/Image Alliance tramite Getty Images.


nascondi didascalia

attiva/disattiva intestazione

Soumyabrata Roy/NurPhoto tramite Getty Images; Patrick Pleul/Image Alliance tramite Getty Images.


La causa di Twitter spinge la società di social media e l’uomo più ricco del mondo in una battaglia lunga, costosa e costosa.

Soumyabrata Roy/NurPhoto tramite Getty Images; Patrick Pleul/Image Alliance tramite Getty Images.

Twitter ha citato in giudizio Elon Musk per costringerlo ad acquistare la società di social media per $ 44 miliardi. cancellando.

Il causadepositato martedì presso la Delaware Chancery Court, accusa Musk di ipocrisia e disonestà nel violare il suo contratto con Twitter.

Diceva che Musk ha usato pretesti, incluso mettere in discussione quanti account falsi e spam avesse la piattaforma, per cercare di uccidere l’acquisizione dopo il crollo del mercato, facendo sembrare che stesse ottenendo un cattivo affare. Tuttavia, la causa afferma che gli è stato assegnato un contratto legalmente vincolante.

“Musk voleva andarsene. Ma l’accordo di fusione gli ha lasciato poco spazio”, hanno scritto l’avvocato William Savitt e altri avvocati che rappresentano la società di social networking.

La causa sta costando a Twitter e Musk un sacco di soldi la battaglia in cui un venditore una volta riluttante cercherà di forzare una mano a un acquirente ora riluttante.

“Musk si rifiuta di adempiere ai suoi obblighi nei confronti di Twitter e dei suoi azionisti perché l’accordo che ha firmato non serve più i suoi interessi personali”, affermano gli avvocati di Twitter nella causa. “Apparentemente, Musk crede che lui, a differenza di qualsiasi altra parte regolata dal diritto contrattuale del Delaware, sia libero di cambiare idea, scaricare la società, interrompere le sue operazioni, distruggere il valore per gli azionisti e andarsene”.

Musk ha twittato: “Oh l’ironia lol” poco dopo la presentazione della causa. Né lui né i suoi rappresentanti hanno risposto alla richiesta di commento di NPR.

Secondo Legge del Delaware, il team legale di Musk ha 20 giorni di tempo per rispondere al reclamo. Tuttavia, Twitter si è offerto di accelerare i tempi, affermando che qualsiasi ritardo danneggerebbe l’azienda.

Twitter: Musk riceve la pietà dell’acquirente mentre i titoli tecnologici scendono

Il CEO di Tesla e SpaceX ha raggiunto un accordo per l’acquisto di Twitter per $ 54,20 per azione a fine aprile, dopo essere diventato il suo maggiore azionista. Lui giurato per fare della piattaforma un bastione degli sfrenati discorso libero e risolvi l’annoso problema di spam e bot.

Ma da allora il volubile miliardario ha fatto girare la testa. Ha iniziato una lotta con l’azienda per la prevalenza conti falsi, che sostiene, senza fornire prove, è superiore a quanto consentito da Twitter. Ha anche diretto un flusso quasi costante di critiche all’azienda, incluso l’uso del suo feed Twitter per attaccare i dirigenti e lamentarsi delle sue soluzioni e funzionalità di moderazione dei contenuti.

L’accordo include un addebito di 1 miliardo di dollari se una delle parti si ritira in determinate circostanze. Musk potrebbe provare ad accusare Twitter di aver travisato il numero di bot sulla piattaforma per evitare la commissione, ma gli esperti legali affermano che è improbabile che l’argomento prevalga in tribunale. In altri contenziosi di fusione conclusi nel tribunale del Delaware, le parti hanno risolto le loro divergenze rinegoziando per un prezzo di vendita inferiore.

Twitter ha respinto le argomentazioni di Musk nella sua denuncia.

Secondo la causa, quando le condizioni del mercato azionario hanno reso l’offerta meno attraente e Azioni Teslala principale fonte di ricchezza di Musk è crollata, con il miliardario che ha abbandonato i dirigenti di Twitter, denigrando l’azienda e facendo appelli pubblici per far sembrare l’azienda negligente.

I funzionari di Twitter sospettavano che Musk stesse cercando di ritirarsi dall’accordo.

“Fin dall’inizio, le richieste di informazioni degli imputati sono state progettate per cercare di distruggere l’accordo”. Le richieste sempre più insolite di Musk riflettono meno un’indagine genuina sui processi di Twitter e più una campagna di contenzioso per catturare la mancanza di cooperazione di Twitter. “, si legge nella causa della società.

Poi c’è stato un ritiro improvviso.

Il 23 giugno, secondo la causa, Musk ha detto al management di Twitter che si stava separando da una delle persone chiave coinvolte nell’accordo, l’ex CEO di Intel Bob Swan. “Non siamo sulla stessa lunghezza d’onda”, avrebbe scritto Musk alla direzione di Twitter.

Successivamente, Twitter ha cercato di raggiungere la squadra di Musk. Secondo la causa, anche i funzionari di due banche che consigliavano la società, Goldman Sachs e JP Morgan, hanno cercato di parlare con il successore di Swan.

Il team di Twitter ha utilizzato una disposizione nell’accordo di fusione per ottenere un aggiornamento sullo stato dei finanziamenti di Musk. Il giorno dopo, Musk ha contattato il CEO di Twitter Parag Agrawal e il CFO Ned Segal.

“I tuoi avvocati stanno usando queste conversazioni per causare problemi”, avrebbe scritto Musk. “Deve fermarsi”.

Leave a Comment