Trump e Pence hanno tenuto duelli a causa di Arizona per errore vietare ai candidati al gestione

Venerdì a Phoenix era soffocante e il caldo politico avrebbe potuto essere altrettanto spiacevole in quanto l’ex presidente Donald Trump e l’ex vicepresidente Mike Pence hanno tenuto duelli per i candidati avversari nelle imminenti primarie governative repubblicane.

A meno di due settimane dal giorno delle elezioni primarie e dalle votazioni anticipate in corso, Trump sta approvando l’ex conduttrice televisiva locale Kari Lake, mentre Pence e il governatore dell’Arizona Doug Ducey in carica hanno abbandonato la consulente di strategia per l’uso del territorio Karrin Taylor Robson.

Venerdì mattina, Pence e Ducey hanno dato il via alla campagna elettorale con Robson a Peoria, un sobborgo in crescita nell’area di Phoenix.

A Peoria, Pence ha definito Robson “la chiara scelta conservatrice per i repubblicani dell’Arizona” e ha sottolineato che durante il 2016 Durante le elezioni, Lake è stato un sostenitore di Obama che ha annunciato su Facebook che il giorno dell’inaugurazione di Trump e Pence dovrebbe essere una giornata nazionale di lutto. e protesta. Ha ricordato che esortava le persone a usare l’hashtag #NotMyPresident.

Trump ha approvato Lake in anticipo e molti agenti operativi del GOP dell’Arizona credono che abbia raggiunto i suoi limiti nei sondaggi. La Robson, nel frattempo, sta guadagnando slancio grazie in gran parte ai 17 milioni di dollari che ha speso in pubblicità televisiva. Robson, il cui marito ha fatto fortuna sviluppando comunità di pensionati, ha prestato alla sua campagna 13 milioni di dollari. È stata anche approvata dal governatore Doug Ducey, che non è idoneo per un altro mandato. Al contrario, Lake ha speso meno di $ 1 milione in televisione.

UN indagine Il mese scorso, Lake ha guidato Robson di cinque punti, con quasi un quarto degli elettori indeciso.

Alle primarie del Senato repubblicano, Trump ha appoggiato Blake Masters, un protetto di Peter Thiel. Masters ha ottenuto un risultato elettorale a sorpresa dalla conferma di Trump il mese scorso, ma gran parte degli elettori repubblicani rimane indecisa.

L’ultimo sondaggio di OH Predictive Insights vede Jim Lamon in testa al Masters di sette punti. Ma più di un terzo dei probabili elettori del GOP nel sondaggio ha anche affermato di aver preso una decisione sulla gara.

Lamon ha attaccato Masters da quando ha approvato Trump. Durante il dibattito finale, Lamon ha definito Masters un trapianto in California controllato da Big Tech. Masters ha risposto deridendo l’accento di Lamon e definendolo un “bozo”. Il procuratore generale dello stato Mark Brnovich è il candidato più moderato in gara, ma è stato un no-show nei recenti dibattiti e ha visto ridursi il suo vantaggio nei sondaggi. Il vincitore delle primarie affronterà il senatore democratico Mark Kelly.

La manifestazione serale di Trump si è tenuta a Prescott Valley, una delle parti più conservatrici dello stato.

“Hai l’opportunità di votare per un elenco eccezionale di veri guerrieri conservatori”, ha detto Trump alla folla.

Leave a Comment