Tom Aspinall reagisce alle ferite a motivo di ” inverosimile”.

Tom Aspinall prende devastante Notte di Lotta UFC 208 il risultato dell’evento principale in un passaggio.

Sabato al The O2 di Londra, il frontman dei pesi massimi è stato costretto a farlo fine improvvisa solo 15 secondi quando Aspinall (12-3 MMA, 5-1 UFC) ha subito un infortunio al ginocchio che lo ha afflitto sulla tela. Il suo avversario Curtis Blaydes (17-3 MMA, 12-3 UFC) è stato premiato con un TKO e sembrava deprimente per il combattente britannico.

Aspinall non ha rivelato l’entità delle sue ferite, ma lo ha definito uno “strano incidente”. Sembra essere di buon umore e ha persino bevuto una birra con Blaydes all’hotel dei combattenti dopo l’evento (tramite Instagram):

La birra rende tutto migliore. Che ragazzo, il grande Curtis e la sua squadra sono saltati fuori per salutare. Purtroppo accadono strani incidenti, stasera non è stata la mia notte. Vi amo tutti xx

Il futuro di Aspinall rimane un mistero dopo che ha perso sei incontri fa per pugno.

Per saperne di più sulla carta, visita il MMA Junkie Events Center Notte di Lotta UFC 208.

Leave a Comment