‘ sul litio’ approvata a causa di California tra poco l’contestazione dei critici

La California ha approvato un piano per tassare il litio, ampiamente utilizzato nelle batterie delle auto elettriche, come parte degli sforzi dello stato per generare entrate per progetti di ripristino ambientale.

Nonostante i dubbi, la decisione è stata spinta attori nel settore delle batterie, alcuni dei quali hanno affermato che una tassa sul litio danneggerebbe il settore. Due delle più importanti società di litio della California, Controlled Thermal Resources Ltd e EnergySource Minerals LLC, hanno affermato che la tassa potrebbe spaventare i potenziali clienti.

La tassa sul litio della California è stata approvata giovedì dal governatore Gavin Newsom come parte del bilancio statale obbligatorio. Come notato in a Reuters rapporto, il legislatore statale ha approvato la tassa durante il dibattito di mercoledì sera.

Secondo la decisione statale, la tassa sul litio sarà applicata su un modello forfettario per tonnellata ed entrerà in vigore a gennaio. La tassa sul litio dovrebbe essere rivista ogni anno, con i funzionari statali che accettano di considerare un possibile passaggio a un modello di tassa percentuale.

Ma mentre i funzionari della California sembrano ottimisti sulla tassa statale sul litio, i rappresentanti del settore hanno affermato che probabilmente la tassa lo sarebbe fare più male che bene. Secondo Controlled Thermal Resources Ltd., la tassa sul litio costringerebbe la società a non rispettare le scadenze per la fornitura di componenti chiave della batteria ai produttori di auto elettriche come General Motors nel 2024 e Stellantis NV un anno dopo.

D’altra parte, EnergySource Minerals ha notato che le sue discussioni con potenziali finanziatori e la casa automobilistica è stata sospesa per la tassa sul litio.

Rod Colwell, CEO di Controlled Thermal, ha anche affermato che la tassa sul litio della California sarebbe devastante per gli operatori del settore perché renderebbe il litio prodotto localmente più costoso di quello esportato da paesi come la Cina.

“Sostenere una tassa per rendere le importazioni di litio dalla Cina più economiche per le case automobilistiche ucciderà questa promettente industria californiana prima ancora che inizi”, ha affermato.

Non esitare a contattarci per suggerimenti sulle novità. Manda un messaggio a Simone@teslarati.com per avvertirci.

‘Tassa sul litio’ approvata in California tra l’opposizione dei critici






Leave a Comment