Sony ha dovuto assemblare un monitor quanto a divertimento per emotività PC poiché la PS5 né è quanto basta

Non è un segreto il motivo per cui Sony ha creato un monitor da gioco per PC che può funzionare bene anche con la PS5. Il business dei giochi per PC è semplicemente troppo grande per essere ignorato, e sono solo soldi che altri produttori di monitor potrebbero altrimenti prendere.

Sony non ha detto quelle parole esatte, ma non avevo bisogno di sapere che era uno dei motivi per cui ha deciso di farlo due monitor da gioco annunciati questa settimana. Un altro motivo è che la crescente attenzione di Sony sui servizi significa che PS Plus alla fine andrà oltre la console. Negli ultimi anni, i suoi giochi sono diventati un gradito cambiamento di strategia, non bloccato, ma più persone.

Ma Sony è in ritardo a questa festa. Lo Switch di Nintendo e lo Steam Deck di Valve sono giocabili ovunque in base alla progettazione e, sebbene non si veda Microsoft realizzare monitor di gioco (in effetti, questa sarebbe la regola), si concentra sullo sviluppo di Xbox, sul miglioramento della compatibilità del computer e sull’espansione delle capacità del cloud. più dispositivi come telefoni, tablet e altro d’ora in poi seleziona TV Samsung. Impedisci a chiunque di registrarsi a Xbox Game Pass, offrendo loro l’accesso istantaneo a tonnellate di giochi dal proprio divano, telefono o scrivania a un ragionevole canone mensile. incredibilmente basso. Sei quasi uno sciocco a non provarci.

I nuovi monitor da gioco di Sony vedono l’azienda espandersi in modo molto più limitato. Questo è importante perché storicamente Sony si è preoccupata maggiormente di dominare il soggiorno, non l’ufficio o ovunque si installa il PC. Ma si distingue come strano, in contrasto con quelli del calibro di Nintendo, Microsoft e Valve, che ora si occupano solo di darti modi di giocare ovunque tu sia.

Indipendentemente dal successo del nuovo monitor M9 di Sony, è interessante considerare questoIl display da $ 899 (e un modello da $ 529 in arrivo questo inverno) è la prossima grande mossa di Sony per raggiungere più giocatori. Arriverà sicuramente alcuni giocatori: coloro che apprezzano il valore di un monitor da 27 pollici invece di acquistare un OLED da 48 pollici o qualcosa di più grande con specifiche meno impressionanti per circa lo stesso prezzo di quasi $ 1.000. Tuttavia, Sony sembra cercare di trarre vantaggio da tutti i problemi imbarazzanti ma alla fine risolvibili nella sua strategia per console (e possibilmente migliorarli).

Per essere chiari, Sony non è affatto in una brutta situazione per la PS5. Questo venduto 17,3 milioni console dal 2020 fino alla fine del 2021 la fine. PS5 è diventata la prima console a porre fine alla serie di 33 mesi di bestseller di Nintendo Switch negli Stati Uniti d’America. E da allora è passato quasi un anno Sony ha annunciato che il suo prezzo di $ 499 per PS5 sta ottenendo un profitto invece di prendere la perdita per la console.

L’attività di gioco di Sony sta andando alla grande in questo momento. Ma ci sono alcune componenti della sua attività che devono essere migliorate in modo che Sony possa incontrare meglio i giocatori dove si trovano: ovunque, su tutti i dispositivi.

Immagine: Sony

Il nuovo abbonamento PS Plus multilivello di Sony al momento non può competere direttamente con il valore, la semplicità e l’ampia disponibilità di Xbox Game Pass. Sono sicuro che migliorerà nel tempo, ma la nuova interfaccia e la libreria di giochi sembrano troppe informazioni per vendermi su un servizio che sto già pagando e terribilmente carenti di un’esperienza da provare, almeno per quelli con una PlayStation. .

Mentre Sony sta lavorando su questo, mi piacerebbe anche vedere questo servizio completo, insieme allo streaming di giochi PS5, disponibile su PC, Mac e dispositivi mobili il prima possibile. Diavolo, forse Sony potrebbe semplicemente ripulire i propri messaggi, perché al di fuori dell’utilizzo della console, è molto confuso come puoi e non puoi giocare alla vasta libreria di giochi per console di Sony. Attualmente è in corso da a Programma di avvio remoto Per PC, Mac e dispositivi mobili, ma richiede di avere una PS4 o PS5 e di essere sulla stessa rete. Su PC, Sony è effettivamente a metà strada con l’attuale programma PS Plus che consente giochi in streaming sul tuo computer, ma supporta solo il vecchio controller DualShock 4, non il controller DualSense PS5 di Sony. Inoltre, l’app per PC è completamente priva di giochi per PS5, con solo giochi per PS4 con alcuni classici per console più vecchi.

Per espandersi oltre il divano, Sony dovrebbe davvero capire lo streaming di giochi cloud. È triste graffiato quella patata tempo fa e ancora non capisco bene dove sia rimbalzato, anche se ironicamente, Microsoft sta sviluppando la tecnologia di streaming di Sony. Ho sentito altri riferire di una buona esperienza di streaming di giochi PS3 e PS4 tramite PS Plus, ma nonostante la mia PS5 sia connessa tramite Ethernet a una rete più che adeguata, i giochi si avviano molto più lentamente e in ritardo rispetto alla fantastica esperienza xCloud.

Sony InZone M9

Foto di Amelia Holowaty Krales/The Verge

I fantastici monitor non risolveranno i problemi di gioco di Sony, ma fanno la cosa migliore: forniscono a Sony una soluzione alle esigenze dei giocatori che non vogliono semplicemente sedersi sul divano e giocare su una console. Le persone lavorano a distanza. Si siedono alla scrivania del loro ufficio tutto il giorno. Vendere a quelle persone un monitor che svolgerà normali attività del PC con i giochi, insieme a funzionalità per i possessori di PS5, manterrà Sony dove le persone vogliono giocare, non dove Sony pensa che dovrebbero. O almeno questo è il piano.

Finora mi è piaciuto molto usare il monitor M9. Lo sto ancora testando, ma soddisfa molte caselle sia per i giocatori PS5 che per PC. È dotato di un pannello IPS 4K con una frequenza di aggiornamento di 144 Hz e l’attenuazione locale dell’array completo con 96 zone è immediatamente impressionante, aiutando l’HDR a sembrare ancora più impressionante. Dovremo vedere se è davvero abbastanza buono per competere con i migliori monitor da gioco attuali in quella fascia di prezzo. Ma la sua esistenza non creerà confusione. Sony non è più solo in competizione per il tempo sulla tua TV; ora vuole essere dove giochi altrove.

Leave a Comment