Rovina dello quarto stato della Georgia, cauto a motivo di infernale, nell’sparo dell’chiarore antelucano: NPR


Gli agenti delle forze dell’ordine camminano intorno a un monumento danneggiato della Georgia Guide vicino a Elberton, in Georgia, mercoledì.

Rose Scoggins/Stella Elberton/AP


nascondi didascalia

attiva/disattiva intestazione

Rose Scoggins/Elberton Star/AP


Gli agenti delle forze dell’ordine camminano intorno a un monumento danneggiato della Georgia Guide vicino a Elberton, in Georgia, mercoledì.

Rose Scoggins/Elberton Star/AP

Il monumento rurale della Georgia, criticato come satanico da alcuni cristiani conservatori e soprannominato “America’s Stonehenge” da altri, è stato demolito mercoledì dopo che un bombardamento prima dell’alba ha ridotto in macerie una delle quattro lastre di granito.

Un monumento della Georgia Guide vicino a Elberton è stato danneggiato da un ordigno esplosivo, ha affermato il Georgia Bureau of Investigation, ed è stato successivamente rovesciato “per motivi di sicurezza”, lasciando un mucchio di macerie in una foto rilasciata dagli investigatori.

I filmati di sorveglianza lo hanno mostrato dopo 4 ore. l’improvvisa esplosione del mattino ha ridotto in macerie uno scudo. Gli investigatori hanno anche rilasciato un video che mostra la berlina d’argento che lascia il monumento.

Dopo il precedente vandalismo, sul sito sono state installate videocamere collegate al centro di emergenza della contea, ha affermato Chris Kubas, vicepresidente esecutivo della Elbert Granite Association.


In questo video, una veduta aerea mostra i danni al Georgia Chiefs Monument vicino a Elberton, in Georgia, mercoledì.

WSB-TV/AP


nascondi didascalia

attiva/disattiva intestazione

WSB-TV/AP


In questo video, una veduta aerea mostra i danni al Georgia Chiefs Monument vicino a Elberton, in Georgia, mercoledì.

WSB-TV/AP

La misteriosa attrazione lungo la strada è stata costruita nel 1980. di granito locale, commissionato da ignoto o gruppo con lo pseudonimo di RC Christian.

“Di conseguenza, le linee guida sono state avvolte in una sorta di velo di mistero perché l’identità e le intenzioni di coloro che le hanno ordinate sono sconosciute”, ha affermato Katie McCarthy, che ricerca teorie del complotto presso l’Anti-Defamation League. “E questo ha portato a molte speculazioni e teorie del complotto nel corso degli anni sul vero intento dei punti di riferimento”.

I pannelli di 16 piedi (5 metri di altezza) contenevano un messaggio in 10 parti in otto lingue diverse con le istruzioni per vivere nell ‘”età della ragione”. Una parte chiedeva di mantenere la popolazione mondiale a 500 milioni o meno, mentre l’altra chiedeva “una saggia gestione della riproduzione, migliorando la forma fisica e la diversità”.

Serviva anche come orologio solare e calendario astronomico. Ma le commissioni hanno menzionato l’eugenetica, il controllo della popolazione e il governo mondiale, rendendole bersagli di cospirazionisti di estrema destra.


In questo video, una veduta aerea mostra i danni al Georgia Chiefs Monument vicino a Elberton, in Georgia, mercoledì.

WSB-TV/AP


nascondi didascalia

attiva/disattiva intestazione

WSB-TV/AP


In questo video, una veduta aerea mostra i danni al Georgia Chiefs Monument vicino a Elberton, in Georgia, mercoledì.

WSB-TV/AP

Kubas ha affermato che la notorietà del monumento è cresciuta con l’ascesa di Internet fino a diventare un’attrazione turistica lungo la strada, visitata da migliaia di persone ogni anno.

Il sito ha ricevuto una rinnovata attenzione durante le primarie governative della Georgia il 24 maggio, quando la candidata repubblicana al terzo posto Kandiss Taylor ha definito satanici i punti di riferimento e ha fatto demolire parte della sua piattaforma. Alla fine di maggio, il comico John Oliver ha interpretato Taylor. McCarthy ha detto che figure di destra, incluso Alex Jones, ne avevano parlato negli anni precedenti, ma “sono tornate sul radar pubblico” grazie a Taylor.

“Dio è Dio in sé e per sé. Può fare TUTTO ciò che vuole”, ha scritto Taylor sui social media mercoledì. “Ciò include l’abbattimento dei leader satanici”.

McCarthy ha detto che il monumento è stato vandalizzato in precedenza, anche nel 2008 e nel 2014 quando è stato dipinto a spruzzo. Ha detto che l’attentato è stato un altro esempio di come le teorie del complotto “fanno e possono avere effetti nel mondo reale”.

“Abbiamo visto questo con QAnon e molte altre teorie del complotto, che queste idee possono portare qualcuno a intraprendere azioni che promuovono queste convinzioni”, ha detto McCarthy. “Potrebbero cercare di prendere di mira le persone e le istituzioni che sono al centro di queste false credenze”.

Cube e molti altri hanno interpretato le pietre come una sorta di guida per ricostruire la società dopo l’apocalisse.

“Dipende dalla tua interpretazione di come vuoi guardarli”, ha detto Kubas.


La polizia ha isolato mercoledì un monumento danneggiato della Georgia Guide vicino a Elberton, in Georgia.

Rose Scoggins/Elberton Star/AP


nascondi didascalia

attiva/disattiva intestazione

Rose Scoggins/Elberton Star/AP


La polizia ha isolato mercoledì un monumento danneggiato della Georgia Guide vicino a Elberton, in Georgia.

Rose Scoggins/Elberton Star/AP

L’area si trova a circa 7 miglia (11 chilometri) a nord di Elberton e a circa 90 miglia (145 chilometri) a est di Atlanta, vicino al confine di stato della Carolina del Sud. L’estrazione di granito è la più grande industria locale, con circa 2.000 dipendenti, ha affermato Kubas.

Gli agenti dello sceriffo della contea di Elbert, la polizia di Elberton e il Georgia Bureau of Investigation sono tra le agenzie che cercano di capire cosa sia successo. I tecnici della squadra di artificieri sono stati chiamati per cercare prove e un’autostrada statale vicino alla scena è stata temporaneamente chiusa.

Nessun sospetto è stato identificato.

Kubas ha affermato che i funzionari locali e i leader della comunità dovranno decidere chi, se qualcuno, paga per il restauro.

“Se non ti piaceva, non dovevi venire a vederlo e leggerlo”, ha detto A. Kubas. “Ma sfortunatamente qualcuno ha deciso che non volevano che nessuno lo leggesse.”

Leave a Comment