PJ Tucker, Daniel House Jr. è perfettamente ciò tra cui le stelle dei 76ers hanno sopraddetto tra aver ristrettezza

A quanto pare, la conferenza stampa post-partita dei Philadelphia Sixers dopo la sconfitta in gara 6 Miami Heat sono stati rivelati. La strada per gran parte della bassa stagione è stata lastricata pochi istanti dopo che la stagione si è conclusa con una delusione.

James Harden parlato di voler farequanto costerebbe” per costruire intorno a lui un roster da campionato. Sebbene i termini finali del contratto di Harden non siano ufficiali e siano ancora oggetto di molto interesse, ha sicuramente dato un po’ di respiro alla squadra nel 2022-23. ha rinunciato ai suoi 47,4 milioni A scelta del giocatore USD.

Dopo che Harden ha parlato, Gioele Embiid ha offerto un monologo trascurato sul giocatore di ruolo dei Miami Heat PJ Tuckerche ha appena contribuito a porre fine alla stagione di Philadelphia.

“Guardi qualcuno come PJ Tucker, un grande giocatore”, ha detto Embiid. “Ma non si tratta di lui che abbatte i colpi. Dipende da cosa fa, in difesa o in rimbalzo. Lo guardi sulla difensiva, gioca con tanta energia. Crede di poter andare dal punto A al punto B e crede che nessuno possa batterlo ed è un duro. Tipo, è solo fisico e duro.

“E hanno alcuni di quei ragazzi, siano essi Bam (Adebayo) e tutti quei ragazzi. E dato che sono qui, mentirei se dicessi che abbiamo avuto ragazzi così. Niente contro quello che abbiamo, è solo la verità. Non abbiamo mai avuto PJ Tucker, è quello che sto cercando di dire. Penso che la fisicità, soprattutto quando arrivi ai playoff o ai turni successivi, abbia bisogno di quei ragazzi che sono duri.

Aggiungi la volontà di Harden di lavorare con il management e la volontà di Embiid di aggiungere fisicità e avrai tutto ciò che è successo 76ers Questa settimana. Primo, indurire ha rinunciato a 47,4 milioni $ di opzioni giocatore per la prossima stagione. Con l’ulteriore manovrabilità offerta dal presidente delle operazioni di basket Daryl Morey e dal front office, i Sixers ingaggeranno due giocatori che si adattano al conto di robustezza e fisicità: i già citati Tucker e Danuel House Jr., più recentemente Utah Jazz.

La fonte ha detto L’Atletico. che i Sixers finiscono per trattare questi giocatori con le due eccezioni al tetto salariale che lo stipendio appena tagliato di Harden ha permesso loro di utilizzare. Ora hanno accesso all’eccezione di livello intermedio non contribuente per Tucker (tre anni, $ 33,2 milioni) e all’eccezione di due anni per House (due anni, $ 8,5 milioni). Se Harden fosse stato selezionato, il libro paga totale dei Sixer avrebbe superato la tassa sul lusso e li avrebbe ridotti a uno stipendio eccezionale di livello medio-basso che sarebbe stato fuori dalla fascia di prezzo di Tucker.

La squadra ha anche firmato per Trevelin Queen un contratto biennale parzialmente garantito. Queste mosse vanno di pari passo con l’acquisizione della protezione dal tiro De’Anthony Melton durante uno scambio notturno di leva con Grizzly Compreso Danny Verde e n. Impostare 23.

Due anni fa, i Sixers sono entrati in bassa stagione con un piano di gioco per circondare Embiid e Ben Simmons con i tiratori. Ora con Embiid, Harden e i core Tyrese Maxey, l’obiettivo è rafforzare la profondità dell’ala con fisicità e un atteggiamento difensivo che funzionerà nei playoff, pur mantenendo sufficienti opzioni di cattura e tiro attorno ai giocatori chiave. Funzionerà questa filosofia e hanno fatto la scelta giusta? Resta da vedere. Ma come hanno fatto i Sixers la scorsa offseason acquisendo le guardie tiratrici Danny Green e Seth Curryhanno eseguito il loro piano fuori stagione.

Con Green infortunato, i Sixers avevano un grande bisogno di posizione sulla fascia. Matisse Thybulle e Tobia Harris sono stati gli unici altri giocatori a giocare lì la scorsa stagione. Ma la necessità di giocare con le ali è più profonda di così. I Sixers stanno cercando di vincere un titolo e, ad un certo punto nei playoff, ciò significa battere squadre guidate da superstar di confine. Quei contendenti avrebbero potuto essere in agguato nel primo, secondo o terzo round.

Potrebbe essere Boston‘S Jayson Tatum o Jaylen Brown, i campioni in carica della Eastern Conference. Potrebbe essere Jimmy Maggiordomo, il leader della squadra Heat che ha sconfitto i Sixers la scorsa stagione. Potrebbe essere Kevin Durant se rimane in conferenza dopo chiedendo uno scambio dai Nets.. Giannis Antetokounmpo non va da nessuna parte e offre una sfida che richiede un diverso tipo di forza e disciplina. Se i Sixers riusciranno a farcela fuori dalla Eastern Conference, il loro test finale probabilmente includerà anche almeno una grande ala da regista con un debole per lo splendore post-stagione.

I Sixers non erano pronti ad affrontare quei giocatori la scorsa stagione. Simmons era la loro prima scelta, ma si è rifiutato di suonare per loro. È stato scambiato per Harden, che non è un’opzione difensiva praticabile contro le ali atletiche. C’è stato un tempo all’inizio della stagione in cui il più piccolo Curry ha scelto Brown. Il verde era un ingranaggio prezioso nella rotazione, ma era una mossa troppo lenta per le ali d’élite della lega. Harris ha fatto del suo meglio per assumere quel ruolo 3-e-D, ma è stato sconfitto dal suo ex compagno di squadra Butler. Thybulle ha una forte reputazione ma è più bravo a difendere i giocatori più piccoli.

I Sixer non fermeranno nessuna di queste stelle avversarie. Tuttavia, dovevano offrire un certo livello di resistenza per consentire ai giocatori d’élite di trarre vantaggio dal loro attacco. Ecco perché hanno preso Tucker e House Jr. con due eccezioni al tetto salariale. Harris, Melton e Thybulle (se è ancora nel roster) contribuiranno, ma quei due giocatori dovrebbero proteggere le migliori ali dell’opposizione.

Come accennato in precedenza da Embiid, è nei playoff. I Sixers hanno imparato a proprie spese che i giocatori post-stagione sono vulnerabili. Georges Niang e Thybulle possono aiutare a vincere le partite della stagione regolare ed entrambi aggiungono ulteriore profondità alla rotazione dei lanci. Ma le squadre vincono con giocatori a doppio senso nei playoff, non quelli che possono affrontare responsabilità in difesa (Niang) o in attacco (Thybulle). Tucker e House Jr. sono utili ad entrambe le estremità del pavimento.

Ci saranno molte battute su come entrambi i debuttanti dei Sixers abbiano trascorso la maggior parte della loro carriera a Houston insieme a Morey e Harden. Erano la chiave per una squadra che accendeva la difesa, bombardava i 3 in attacco e faceva molto affidamento sulla genialità di Harden. Ora, l’allenatore dei Sixers Doc Rivers dovrà bilanciare le abilità dei nuovi giocatori con Embiid, Maxey e il vecchio Harden.

Tucker e House Jr. entrambi stanno tirando il 36% da 3 punti nelle loro carriere, il che è abbastanza buono da guadagnarsi il rispetto dei quarterback. Dal 2017-2018 Tucker ha firmato con Houston, guidando il campionato con tre 3 d’angolo in una stagione. Era al comando NBA in quella categoria in tre stagioni separate. Durante la sua migliore stagione con Harden nel 2018-19. Casa Jr. una media di 1,25 punti per possesso nei tentativi di cattura e spara.

La firma di Tucker in particolare comporta qualche rischio. Se si esibirà come ha fatto a Miami nei playoff una stagione fa, sarà una mossa scaltra. Tuttavia, i Sixers stanno dando un contratto triennale a un giocatore che compirà 37 anni durante i playoff della prossima stagione. Non c’è modo di aggirare l’incertezza di prendere un impegno pluriennale con un giocatore sulla trentina, anche se Tucker non è il tipo da essere eccessivamente sicuro del suo atletismo.

Tucker aiuterà anche i Sixers a superare un’altra debolezza. I Sixers sono stati la peggior squadra di rimbalzo del campionato la scorsa stagione. La capacità di Tucker di colpire dall’angolo aiuterà.

I Sixers ora devono firmare Harden oltre a qualsiasi altra mossa alla fine del roster. I Sixers hanno attualmente un prezzo di circa $ 36 milioni. USD secondo il grembiule, ovvero 6 milioni. USD oltre la soglia della tassa sul lusso, che non possono assolutamente superare ora che hanno utilizzato tutte le esenzioni di livello medio e biennali. Firma Tucker e House Jr. A meno che non vengano effettuate altre mosse del roster (che è una possibilità), il prossimo contratto di Harden deve iniziare con un numero inferiore.

La bassa stagione dei Sixers riguarda molte cose: esperienza nei playoff, familiarità, fisicità e Tucker, che combatterà contro Father Time per qualche altra stagione. Ma soprattutto, queste ali dalla mentalità difensiva, fisiche e scattanti sono i giocatori giusti per inserirsi nel cuore della squadra.

Se solo avessimo ascoltato Embiid e Harden un po’ più attentamente a maggio.

(Foto in alto di PJ Tucker e Danuel House: Erik Williams/USA Today)

Leave a Comment