Paddy Pimblett afferma i quali l’UFC London “sicuro” l’dell’ultima ora duello alla O2 : “È esageratamente mediocre”

Paddy Pimblett si aspetta che il suo prossimo incontro sia su un pay-per-view UFC.

“Ora so per certo che lotterò per i pay-per-view Jonas Aniks, Joe Rogan e [Daniel Cormier] sul commento”, ha detto Pimblett dopo aver fatto crollare di nuovo la casa all’O2. UFC Londra.

L’evento di sabato ha segnato la seconda volta che Pimblett ha ricevuto il benvenuto da eroe nella sede da 20.000 posti dopo l’UFC di Londra a marzo. Quando ha rivelato la sua borsa di $ 12.000 per la lotta Rodrigo Varga, gli osservatori di MMA sono rimasti senza fiato per lo stipendio della star emergente rispetto alla base di fan che ha presentato. Pimblett in seguito ha firmato un nuovo contratto UFC.

Pimblett non troverà un pubblico più numeroso alla T-Mobile Arena da 20.000 posti a Las Vegas, ma è sicuro che i fan pagheranno un prezzo maggiore d’ora in poi.

“So che non combatterò più all’O2”, ha detto. “È troppo piccolo.”

In precedenza, Pimblett aveva convocato un evento UFC nell’imponente stadio di football di Anfield nella sua città natale, Liverpool. Quell’obiettivo non è cambiato.

“Faremo Anfield”, ha detto. “Te lo prometto ora. [UFC President] Dana [White] ha detto che non avrebbe fatto Anfield, ma ha anche detto che le donne non avrebbero mai combattuto nell’UFC e Ronda Rousey si sono riuniti. Ha detto che non avrebbe costruito uno stadio nel Regno Unito, ma quello di Buddy è qui, quindi lo farà.

Accanto a lui c’è il suo compagno di allenamento e amico Molly McCann, che ha ottenuto l’ennesima vittoria nell’evento principale con la carta UFC London, Pimblett ha usato metà della sua conferenza stampa per dedicarsi al fast food. Durante le udienze ufficiali dell’evento, ha fatto notizia rivolgendosi ai fan che lo hanno umiliato per le sue abitudini alimentari.

Pimblett ha anche colpito una nota più cupa, spiegando il suo emozionante tributo post-combattimento a un amico che di recente si è tolto la vita.

“Le donne parlano tra loro”, ha detto. “Non c’è stigma con le donne. Si siedono, bevono tè e chiacchierano. Gli uomini no, ragazzo. Gli uomini pensano: “Oh, non posso dirlo alle donne perché penseranno che sono un piccolo fungo. Così pensano gli uomini.

“Come ho detto nella gabbia, preferirei che il mio amico si avvicini a me e mi parli e mi pianga sulla spalla piuttosto che piangere mentre porto la sua bara tra una settimana. Decisioni in una frazione di secondo rovinano vite, ed è quello che è successo questo fine settimana. … Le persone nella mia posizione, le persone un po’ seguite, dovrebbero aiutare le persone… che si tratti di Joe per strada o di un tuo amico. Dovremmo restituire perché senza tutti i tifosi non verremmo pagati.

“Adoro restituire. E come ho detto, sto avviando un ente di beneficenza per bambini piccoli, The Little Baddies, ma ovviamente ora penso a un ente di beneficenza per la salute mentale degli uomini. Non ci sono finanziamenti nel Regno Unito ed è il più grande killer di uomini di età compresa tra 21 e 45 anni. Gli uomini si uccidono e non importa a nessuno. Dobbiamo cambiarlo”.

Pimblett deve ancora portare il suo marchio unico dall’altra parte dello stagno ai fan dell’UFC, ma ha già attirato molta attenzione insieme a McCann, un veterano del duo. Entrambi hanno reso omaggio al loro amico caduto e hanno concluso il comunicato stampa ringraziando i media. Secondo Pimblett, questa potrebbe essere l’ultima volta che li vedono per un po’.

Leave a Comment