Note atlantiche: Raptors, Durant, Brogdon, Melton, Knicks.

Possibile prezzo di acquisto Kevin Durant non ciò che dovrebbe essere più importante Rapacidiscutere Scott Stinson del National Post.chi dice che il fattore principale per i decisori della squadra dovrebbe essere determinare se Durant è veramente motivato e investito nel giocare a Toronto.

Secondo Stinson, la motivazione di Durant per richiedere uno scambio da Brooklyn rimane alquanto oscura, soprattutto da quando ha appena firmato un contratto quadriennale. estensione ultimo agosto. Questo dovrebbe riguardare il vicepresidente e presidente delle operazioni di basket Masai Ujiriperché, secondo Stinson, avere a che fare con una superstar che potrebbe non essere fidanzata o sulla stessa linea del club può essere disastroso.

Paralleli tra il commercio Ujiri Kawhi Leonard nel 2018 In bassa stagione, le lotterie dei Durant ora non hanno senso, ha detto Stinson, perché le situazioni non sono simili.

Leonard ha subito un infortunio che lo ha messo da parte per la maggior parte del 2017-18. stagione, il contratto scaduto, e la squadra “Raptors”, guidata da Kyle Lowry e De Mar De Rozan ebbe abbastanza tempo per sfondare in Oriente, ma non riuscì a passare LeBron James. I Raptors sono arrivati ​​​​secondi nell’est nei due anni dopo che Leonard ha lasciato Toronto, quindi è chiaro che la squadra è rimasta competitiva e non ha ipotecato il suo futuro per acquisirlo, scrive Stinson.

Durant, d’altra parte, ha ancora quattro anni di contratto, quindi è chiaro che costerà molto di più per acquisirlo, e l’attuale versione dei Raptors è in ascesa e il Rookie of the Year. Scottie Barnes, Gary Trento Jr.e Caro Achiuwa tra i nuovi giocatori che hanno dato un contributo significativo a una squadra che è passata da 27 vittorie a 48. Liberarsi del nucleo emergente per far uscire Durant dall’idea di rimanere potrebbe mettere Toronto in una buca da cui sarebbe difficile uscire . da, dice Stinson.

Ecco di più da The Atlantic:

  • Potrebbe avere un ruolo minore Traghetti benefici Malcom Brogdon dal punto di vista sanitario? “Dopo il college, ha avuto strade terribili“, ha detto il direttore generale dei rivali Steve Bulpett di Heavy.com. “Voglio dire, alcune delle ricerche erano davvero discutibili su quanto a lungo la sua parte inferiore del corpo sarebbe stata in grado di resistere ai colpi NBA. Ecco perché è arrivato al secondo round perché era dannatamente vicino a una bandiera rossa. Quindi il fatto è che probabilmente è meglio uscire dalla panchina con minuti limitati, cercando di essere un 18enne impressionante, piuttosto che giocarne 30 e rimanere costantemente infortunato. La domanda è come lo prenderà. Boston è riportato Brogdon è considerato un sesto uomo e poco dopo l’annuncio dell’accordo ha detto di essere motivato a vincere un campionato ed era disposto a sacrificare le sue statistiche individuali per migliorare la squadra.
  • De’Anthony Melton pensa che sia una “misura perfetta”. Seiscrive Gina Mizell di The Philadelphia Inquirer. (link abbonato). “Quando ho visto la squadra, ho pensato: “Okay, questo è un posto fantastico”.Melton ha detto a The Inquirer per telefono la scorsa settimana. “Questo è perfetto per me. … Capisco di cosa ha bisogno questa squadra. Capisco cosa sta cercando questa squadra. Sono pronto per il compito. Sono pronto per qualsiasi cosa venga dopo. Melton è stato acquisito dai Grizzlies in cambio della 23a scelta (David Roddy) e Danny Verde il giorno dello scambio.
  • Firma un quarterback free agent Jalen Brunson è stata una mossa solida Knicks ma sulla carta sembrano ancora una squadra giocabile, Ian O’Connor del New York Post. opinioni. Secondo O’Connor, mentre Brunson è un buon giocatore e il miglior playmaker che i Knicks recluteranno negli anni, né lui né RJ Barrett o Giulio Randle potrebbero essere i migliori – o i secondi migliori – giocatori di una squadra di calibro di campionato e, se qualcosa non cambia drasticamente, New York nel 2022-23. inizierà come “solo un altro club a malapena rilevante”.

Leave a Comment