Nonostante che a lui avvertimenti del , la California approva la dazio sul litio

Di Ernest Scheyder

(Reuters) – La California ha approvato giovedì un piano per tassare il litio metallico nelle batterie delle auto elettriche per aumentare le entrate per i progetti di risanamento ambientale, nonostante le preoccupazioni del settore che danneggerebbe il settore e ritarderebbe le spedizioni alle case automobilistiche.

Il governatore Gavin Newsom, un democratico, ha approvato la tassa giovedì come parte del bilancio statale obbligatorio. Il legislatore statale ha approvato la tassa durante un’udienza mercoledì sera.

La tassa è fissata per tonnellata ed entrerà in vigore a gennaio. La tariffa verrà rivista ogni anno e i funzionari statali hanno concordato di esplorare la possibilità di passare a una tariffa percentuale.

Il più grande stato americano si trova in cima a enormi riserve di litio nella sua regione del Salton Sea a est di Los Angeles, un’area gravemente danneggiata nel 20° secolo da anni di pesticidi agricoli. I fondi ricevuti dal tributo sono in parte destinati al miglioramento del territorio.

I funzionari federali hanno elogiato la nascente industria del litio della zona perché utilizzerebbe un processo geotermico della salamoia più ecologico delle miniere a cielo aperto e degli stagni di evaporazione della salamoia, i due metodi più comuni di produzione del litio.

Due società del settore del litio su tre hanno avvertito che la tassa spaventerà investitori e clienti. Entrambi hanno affermato che potrebbero trasferirsi fuori dallo stato, dove lo Utah o l’Arkansas riceveranno depositi di salamoia di litio.

Controlled Thermal Resources Ltd, una società privata, ha affermato che l’addebito la costringerebbe a rispettare le scadenze per le consegne di litio a General Motors Co fino al 2024. e Stellantis NV fino al 2025.

EnergySource Minerals LLC, anch’essa privata, ha affermato di aver sospeso le discussioni con potenziali finanziatori e la casa automobilistica.

“Sostenere una tassa per rendere le importazioni di litio dalla Cina più economiche per le case automobilistiche ucciderà questa promettente industria californiana prima ancora che inizi”, ha affermato Rod Colwell, CEO di Controlled Thermal.

(Segnalazione di Ernest Scheider; Montaggio di Michael Perry)

Leave a Comment