NL West Note: Soto, Padres, Merrill, Wood, Giants, Heaney, Taylor

Le speculazioni continuano a girare su quale squadra, se del caso, potrebbe fare il grande passo Giovanni Soto prima della scadenza degli scambi, o anche quali club sono i principali contendenti con l’avvicinarsi del 2 agosto. Jon Heyman e Joel Sherman del New York Post., i Nats potrebbero “concentrarsi su una o due squadre” e alcuni contendenti vedono i Cardinals come un potenziale contendente per diventare uno di quei club, con il St. Louis pronto a giocare nella MLB. Tuttavia, quando si tratta di NL West, un manager contendente sta dicendo Ken Rosenthal dell’Atletico Quello “Penso che San Diego sia probabile come le altre 28 squadre messe insieme. Hanno giocatori e hanno [A.J.] buttafuori.

Certo, GenitoriIl presidente delle operazioni di baseball è sempre aperto a mosse audaci e quella fiducia si estende alla prospettiva della squadra in quanto i Padres “sono fiduciosi di poter continuare ad aggiungere al loro sistema agricolo”. Mentre San Diego ha già fatto affari di qualità nel corso degli anni, nuovi nomi intriganti continuano a spuntare fuori. Ad esempio, Rosenthal scrive che le squadre erano interessate al breve periodo Jackson Merrill e un esterno Giacomo Legno, le prime due scelte dei Padres nel 2021. Sia Merrill che Wood erano scelte al liceo ancora a distanza di anni dai big, quindi in termini di Soto, i Padres potrebbero accontentarsi del giovane duo come mattoni futuri, insieme ad altre prospettive che si adattano meglio alle esigenze dei Nationals. .

Altro dalla NL West…

  • Il GigantiLa difesa è stata una ragione sottovalutata del successo del club nel 2021, ma quest’anno San Francisco non ha raggiunto diverse statistiche difensive chiave. Di conseguenza, Rosenthal riferisce che i Giants stanno valutando l’idea di aggiungere un forte difensore, ideale per un giocatore o un candidato DH (Tommy La Stella come esemplificato da Rosenthal). L’aggiunta di un buon guanto al mix potrebbe aggiungere alle inondazioni, consentendo ai Giants di abbinare meglio i loro giocatori e aiutare a riempire i buchi creati dai numerosi infortuni attorno al roster.
  • Andrea Heaney Dovrebbe essere inserito nella lista degli infortunati da 15 giorni per iniziare Dodgers“La partita di mercoledì contro i Nationals”, ha detto l’allenatore Dave Roberts Bill Plunkett dell’Orange County Register e altri giornalisti. Dopo due partenze nell’apertura della stagione, Heaney ha fatto solo un’apparizione (19 giugno), incastrato tra due lunghi periodi di IL con problemi alla spalla. Il mancino ha lanciato cinque inning per ultimi nel suo inizio di riabilitazione in lega minore, ed è lecito ritenere che Los Angeles manterrà il carico di lavoro di Heaney relativamente limitato una volta che si sarà alzato. In altre notizie sugli infortuni dei Dodgers Chris Taylor (piede rotto) ieri si è allenato alla battuta e potrebbe essere multato per un incarico di riabilitazione alla fine di questa settimana.

Leave a Comment