New York inizia la studio atomico PSA – NBC New York

New York City ha rilasciato lunedì il suo ultimo PSA, incentrato sulla preparazione per un possibile attacco nucleare.

“Sebbene la probabilità che un incidente nucleare si verifichi all’interno o nelle vicinanze di New York City è estremamente bassa, è importante che i newyorkesi sappiano quali misure adottare per rimanere al sicuro”, ha affermato il Dipartimento per la gestione delle emergenze di New York City in un comunicato stampa.

Un breve annuncio di servizio pubblico delinea tre passi che i newyorkesi possono intraprendere mentre “le minacce ambientali continuano ad evolversi”.

“Quindi c’è stato un attacco nucleare”, inizia il PSA. “Non chiedermi come o perché. Sappi solo che il grande ha colpito. OK. Quindi cosa facciamo?”

In caso di incidente nucleare, il PSA consiglia le seguenti azioni:

  • Vai dentro: vai in casa e lontano dalle finestre.
  • Rimani dentro: chiudi tutte le porte e le finestre e spostati nel seminterrato se ne hai una.
  • Segui le notizie e non farlo: segui i media per le ultime informazioni e osserva gli avvertimenti dei funzionari quando è sicuro uscire.

“Se eri fuori dopo l’esplosione, pulisci immediatamente. Togli e imballa tutti gli indumenti esterni per evitare che polvere radioattiva o cenere entrino nel tuo corpo”, consiglia il PSA.

I newyorkesi sono incoraggiati a iscriversi al programma ufficiale di comunicazioni di emergenza della città, Notify NYC, per ricevere avvisi di emergenza gratuiti visitando NYC.gov/notifynyc o chiamando il 311.

“Dato che il panorama delle minacce continua ad evolversi, è importante che i newyorkesi sappiano che ci stiamo preparando a qualsiasi minaccia imminente e fornendo loro le risorse di cui hanno bisogno per rimanere al sicuro e informati”, ha affermato il commissario per la gestione delle emergenze Zach Iscol.

Annuncio del servizio pubblico di New York sulla preparazione nucleare. (Gestione delle emergenze di New York)

Leave a Comment