MultiVersus si gioca la maggior parte proveniente da diverso giocata proveniente da lotta su PC combinato e né ha anche adesso raggiunto l’ .

Multicontro non è ancora tecnicamente disponibile per tutti, ma migliaia di giocatori si stanno già accalcando per provare il nuovo gioco di combattimento platform.

Anche se il titolo è ancora in accesso anticipato limitato, MultiVersus sta stabilendo record per i giochi di combattimento su PC, con un numero medio di giocatori superiore a tutti gli altri principali combattenti di Steam messi insieme.

Utilizzo di dati utili da Grafici a vapore, Warner Bros. il platform ha una media di 38.872 giocatori in un dato momento e un picco assoluto di 61.964 assolutamente enorme.

Abbiamo registrato le medie e i picchi di altri 13 giochi di combattimento più grandi e ancora supportati su PC.

La loro media combinata nell’ultimo mese è di appena 28.902, anche con Brawlhalla free-to-play, probabilmente la più grande competizione di MultiVersus al di fuori di Super Smash Bros. Ultimo’.

A meno che Street Fighter 6, Project L o qualcos’altro non esplodano in grande stile nel prossimo futuro, MultiVersus ha già stabilito il record per la maggior parte dei giocatori di tutti i tempi, che durerà.

I prossimi 2 giocatori più vicini sono Dragon Ball FighterZ con 44.234 giocatori e Brawlhalla con 34.169 giocatori.

E ricorda, questo sta solo contando i numeri su Steam e MultiVersus non è ancora entrato nella beta aperta.

Sebbene MultiVersus sia “gratuito”, il gioco non è attualmente disponibile gratuitamente per tutti perché solo quelli che attualmente sono in grado di giocare sono coloro che hanno partecipato a precedenti closed alpha test, coloro che acquistano il Founder’s Pack, le persone che guardano 1 ora di gioco su Twitch o i giocatori che si registrano per competere in Evo 2022.

Titolo media di 30 giorni Picco di 24 ore Un massimo storico
Multicontro 38.872 51 346 61.964
Brawlhalla 12.426 17.298 34 169
Tekken 7 4 436 6.428 18.766
Duello DNF 2.766 1 267 12.324
Combattente di strada 5 2 349 3 108 13.807
Combattimento mortale 11 2 139 2.582 27.301
Sforzo dell’equipaggiamento colpevole 1829 1921 30.939
Dragon Ball Fighter Z 1 633 1930 44.234
Il re dei combattenti 15 542 813 8.205
rivali aerei 422 618 2.828
Fantasia Granblue: Versus 162 180 2.599
Persona 4 Arena Ultimax 96 114 5.628
Sangue Fuso: Tipo Lumina 72 106 13 182
Nickelodeon All-Star Brawl 30 46 9 120

Sembra certamente che l’approccio di WB a un combattente multipiattaforma free-to-play pieno di personaggi riconoscibili ripagherà molto per l’azienda e gli sviluppatori.

A seconda di quanto in alto può arrivare quando entrerà in open beta questa settimana e dopo il rilascio completo, sviluppatori ed editori in tutto lo spazio osserveranno il successo molto da vicino e alcuni probabilmente cambieranno i loro piani di conseguenza.

È sicuramente un segno che un gioco di combattimento free-to-play con un buon gioco online e cross-play può funzionare, farlo molto bene e scuotere il panorama come lo conosciamo.

Ovviamente, dovremo vedere come reggeranno questi numeri a lungo termine dopo l’hype del rilascio, ma se è già molto buono, potrebbe significare che MultiVersus continuerà a essere il blocco più grande (tranne forse Smash Ultimate). .

Anche il supporto degli sviluppatori e le community sono fattori importanti per la salute di un gioco, poiché il grafico mostra che giochi di lunga data come Tekken 7 stanno superando quelli più recenti come DNF Duel e The King of Fighters 15.

L’approccio games-as-a-service di MultiVersus significa che il combattente continuerà a ricevere aggiornamenti frequenti e notevoli negli anni a venire, purché i numeri rimangano buoni e i soldi arrivino.

Anche se Smash sarà sicuramente buono, lo sudorerei assolutamente se fossi al comando di Brawlhalla in questo momento, e Nickelodeon All-Star Brawl non è nemmeno sul radar.

Ovviamente, monitoreremo il successo e le prestazioni di MultiVersus mentre entra nelle sue fasi successive, ma sembra che grandi cambiamenti siano in arrivo, se non lo hanno già fatto.

Leave a Comment