L’ingegnere in cosa assume Sony offre auspicio per giusti motivi PS3 PS5

Uno scatto artistico dall'angolo della PS3.

Visualizzazione: Sony

Nuovo annuncio di lavoro, segnalato Stile di vita PlayStation dopo essere stato avvistato ResetEra, suggerisce fortemente che Sony potrebbe cercare di assumere un ingegnere per riparare l’emulazione PS3. Si dice anche che il nuovo dispositivo utilizzi vecchie periferiche PS3. Cosa sarebbe tutto tale sollievo.

Se hai utilizzato la rinnovata PlayStation Plus di Sony per PS4 e PS5, avrai notato che durante l’esplorazione degli oltre 400 giochi nell’enorme archivio, tutto su PS3 deve essere riprodotto in streaming. Oh cavolo, lo streaming fa schifo.

La PS5 non è stata in grado di eseguire l’emulazione PS3 fino ad ora, il che è un enorme peccato quando devi saltare un’intera generazione di giochi su dispositivi moderni. La PS+ rilanciata offre la possibilità di scaricare giochi da PS1, PSP, PS2, PS4 e ovviamente PS5. Ma su PS3, sei bloccato con lo streaming e, almeno nella mia esperienza, è un triste pasticcio di pixel e glitch.

Quindi c’è una forma di speranza nuovo annuncio di lavoro per Software Development Engineer, PlayStation Studios ha pubblicato su LinkedIn.

La nostra posizione di Software Development Engineer lavora nel team Strumenti e tecnologia dei PlayStation Studios, supportando i classici appena aggiornati per PS4 e PS5. I giochi classici funzionano emulando le vecchie piattaforme PlayStation. In qualità di ingegnere classico, lavorerai a stretto contatto con un gruppo di altri ingegneri, produttori e team di controllo qualità per correggere bug, aggiungere nuove funzionalità e sviluppare nuovi emulatori.

“Sviluppare nuovi emulatori” è ciò che mi ha convinto, perché a meno che non siano disonesti e intendano consentire alle persone di eseguire le loro ROM GBA sulla console, la PS3 è l’unico emulatore che ha davvero bisogno di miglioramenti.

Contemporaneamente, Giocatore si accorse un nuovo brevetto di Sony che indica il desiderio di far funzionare un certo numero di periferiche PS3 con la PS5, inclusi i controller EyeToy, PS Mouse e PS Move.

Provo a giocare un po’ Lego Pirati dei Caraibi con mio figlio l’altro giorno, durante lo streaming su una PS+ appena riavviata, il gioco è andato in crash più e più volte in uno sporco pasticcio di pixel giganti. Ho controllato la connessione Internet su PS5 e ha segnalato 875 mb/s che penso dovrebbe solo circa abbastanza per trasmettere una partita di undici anni. Eppure siamo stati afflitti da quegli orribili problemi video, dal ritardo di input di fine gioco e dal messaggio che la mia connessione Internet da 1 GB era insufficiente per lo streaming. Il che è solo un peccato.

Quindi inizia a emulare! Ovviamente esistono già emulatori PS3 funzionanti per PC e, data la potenza della PS5, non dovrebbe essere difficile replicarli su console. Tuttavia, le sue prestazioni su PS4 potrebbero rivelarsi più difficili. Tuttavia, è bello mantenere almeno questi piccoli barlumi di speranza.

Inoltre, trovo estremamente divertente che queste aziende, spesso il flagello delle comunità imitatrici, stiano ora utilizzando la stessa tecnologia per rafforzare i loro modelli di business.

Leave a Comment