La Palazzo Bianca avverte il quale il Covid né è rifinito la sottovariante BA.5 si diffonde

Martedì, il team di risposta al coronavirus del presidente Biden ha avvertito gli americani che devono fare di più per proteggersi dal COVID-19. come la sottovariante BA.5 altamente infettiva del coronavirus sta guidando una nuova ondata di infezioni, re-infezioni e ricoveri in tutto il Paese.

BA.5, una propaggine della variante Omicron, ora domina tra i nuovi casi negli Stati Uniti. La Casa Bianca stava guardando un viaggio attraverso l’Europa e Sud Africae martedì, il team di risposta ha svelato la sua strategia per combattere la sottovariante, che sembra essere in grado di eludere i vaccini e le difese del sistema immunitario costruite dall’infezione precedente.

“La caratteristica principale di BA.5 di cui siamo a conoscenza è la sua evasione immunitaria: puoi essere completamente vaccinato e potenziato, ma corri comunque il rischio di un’infezione rivoluzionaria”, ha affermato il dott. Ashish K. Jha, coordinatore della risposta al coronavirus di Biden. , ha detto in un’intervista lunedì. “Puoi essere infettato prima – anche di recente, negli ultimi due mesi – e molto spesso vieni infettato di nuovo.

In un briefing martedì, il dottor Jha ha affermato che l’amministrazione aveva pianificato proprio un momento del genere, dicendo agli americani che avrebbero potuto adottare misure per proteggersi vaccinandosi o vaccinandosi; controllare se sono malati; cercare cure se risultano positivi e indossano maschere in luoghi affollati per ridurre la diffusione del virus.

“Possiamo prevenire malattie gravi”, ha detto. “Possiamo impedire alle persone di entrare in ospedale, e soprattutto nel reparto di terapia intensiva. Possiamo salvare vite e ridurre i disagi causati da Covid-19. Anche di fronte a BA5, gli strumenti di cui disponiamo continuano a funzionare.

Come parte di una strategia per combattere BA.5, i funzionari federali stanno valutando ampliare l’idoneità per i secondi booster di coronavirus per gli adulti sotto i 50 anni, secondo diverse persone che hanno familiarità con il pensiero. A parte questo, i piani non sono poi così diversi dal combattere le precedenti sottovarianti di Omicron.

Una scheda informativa della Casa Bianca afferma l’amministrazione continuerà a consigliare agli americani, in particolare a quelli di età pari o superiore a 50 anni ea coloro che sono vulnerabili, di farsi vaccinare; esaminarli per i sintomi; e cercare trattamenti, incluso Paxlovid, che ha dimostrato di ridurre il rischio di ospedalizzazione e morte se si ammalano.

“Le varianti continueranno ad emergere se il virus si diffonderà a livello globale e in questo paese”, ha affermato il dott. Anthony S. Fauci, il principale consigliere pandemico di Biden. “Non dovremmo lasciare che interrompa le nostre vite. Ma non possiamo negare che è una realtà con cui dobbiamo fare i conti.

Mentre gli americani distolgono la loro attenzione dalla pandemia, la maschera richiede un allentamento e le persone vivono la loro vita quotidiana, il Covid è spesso visto più come un inconveniente che come una minaccia. Ma gli esperti avvertono che la pandemia è tutt’altro che finita, anche se si è allontanata dalla coscienza quotidiana degli americani.

Ogni giorno negli Stati Uniti vengono segnalati circa 100.000 casi, un numero che secondo molti esperti è un numero insufficiente perché così tante persone stanno testando a casa. Tuttavia, i ricoveri sono aumentati del 18% nelle ultime due settimane. secondo il database del New York Times.

Dott. Jha ha affermato che il numero potrebbe riflettere coloro che sono ricoverati in ospedale per problemi di salute non Covid ma risultano positivi. Tuttavia, alcuni altri esperti hanno affermato che l’aumento dei ricoveri indica che è già in corso un aumento di BA.5.

“Stiamo crescendo rapidamente”, ha affermato il dottor Erik Topolis, cardiologo e direttore dello Scripps Research Translation Institute. Parlando dei primi giorni della prima ondata di Omicron, ha aggiunto: “Non sarà così male come quello che abbiamo passato a gennaio. Ma non va bene. E praticamente siamo atterrati.

Recentemente posta nel sottostack.Dott. Topol ha definito BA.5 “la versione peggiore del virus che abbiamo visto”.

Secondo il database del Times, il paese sta ora segnalando circa 330 decessi per coronavirus ogni giorno, rispetto a oltre 2.600 al giorno quando l’ondata di Omicron è aumentata. Ma se la media annuale di 330 rimanesse costante, ciò equivarrebbe a più di 120.000 morti, una cifra del Dr. Jha lo definì “inaccettabile”. In confronto, I Centers for Disease Control and Prevention valutano l’influenza tra il 2010 e il 2020 ha causato tra le 12.000 e le 52.000 vittime negli Stati Uniti.

Da aprile, quando il dottor Jha ha sostituito Jeffrey D. Zients come coordinatore della risposta al coronavirus, i briefing della Casa Bianca sul Covid sono in declino. Il briefing finale erano quasi tre settimane fa. Oltre al dottor Fauci, che si è ripreso dall’ultimo mese la sua lotta contro il CovidIl dottor Jha è stato raggiunto martedì dal direttore del CDC, il dott. Rochelle P. Walensky.

Guardando al futuro, il dottor Jha ha detto che ora che il booster è stato dato, le persone non saranno in grado di ottenere un altro booster in autunno modificato per combattere Omicron e le sue sottovarianti. Lo scorso mese, consigliato da una commissione di esperti che la Food and Drug Administration si sta muovendo per aggiornare i colpi stimolanti per varie forme di Omicron.

Tuttavia, queste dosi potrebbero non essere disponibili fino a ottobre, ha affermato il dott. Sì. E anche allora, l’amministrazione potrebbe non avere abbastanza booster per ogni americano che li vuole, perché Il Congresso ha rifiutato fornire ulteriore assistenza in caso di pandemia. Se c’è una carenza, ha detto, l’amministrazione darebbe la priorità agli americani più anziani e a quelli con vulnerabilità specifiche.

“Spero che non sia una nostra decisione”, ha detto il dott. Sì. “Tuttavia, diventerà sempre più difficile ottenere i vaccini in tempo più il Congresso attenderà”.

Leave a Comment