La giorno nel smorto del nutrizionista Simone Austin include il virtuoso maniera invernale

Con il clima freddo e miserabile come è in questo momento, saresti perdonato se cerchi qualsiasi cibo di conforto per farti andare avanti nei mesi invernali.

Ma se scopri che tendi a cercare cose meno nutrienti, un dietista praticante accreditato Simone Austin ha qualche consiglio nella manica.

Qui, un nutrizionista e un nutrizionista sportivo condividono la loro giornata media nel piatto, incluso il perfetto trattamento invernale.

LEGGI DI PIÙ: Florence Pugh risponde all’abito “volgare”.

Simone Austin nutrizionista
Simone di solito inizia la giornata con uno spuntino che contiene una varietà di cereali, noci e semi. (Instagram)

Colazione

Una buona dose di proteine ​​e calcio è essenziale per la nostra salute nutrizionale. Ecco perché lo consiglio e di solito inizio la mia giornata con esso, che contiene una varietà di cereali, noci e semi. Aggiungo frutta fresca e ReMilk.

Suggerirei di provare una delle mie ricette preferite di frullati per darti un po’ di proteine ​​e calcio per iniziare la giornata.

  • 250 ml di latte
  • Una manciata abbondante di frutta surgelata (banane e mango sono i miei preferiti perché aggiungono una consistenza vellutata e un po’ di vitamina C)
  • 2 cucchiai da dessert di yogurt
  • Spolverizzate con la cannella
  • Un cucchiaino occasionale di semi di canapa o di chia (i semi di chia contengono quercetina, un antiossidante che può ridurre il rischio di diverse condizioni di salute, comprese le malattie cardiache)

Il pranzo

Per ottenere alcune delle cinque porzioni di verdure che consigliamo per la giornata, provo a prepararne un po’ a pranzo con una sostanziosa ciotola di zuppa. Un sacco di verdure e alcune lenticchie faranno il trucco. Le lenticchie aggiungono proteine ​​e ci aiutano a mangiare alcune delle verdure di cui abbiamo bisogno per la giornata. Mi piace aggiungere dei peperoncini freschi, ricchi di vitamina C.

Cena

La cena varia a seconda di chi cucina nella mia famiglia, ma pensiamo sempre a quali verdure mangeremo invece di pianificare una fonte di proteine ​​per ottenere abbastanza verdure per la giornata.

Per ottenere una varietà di vitamine e minerali, mangia un arcobaleno di verdure: ci sono molti colori sul piatto perché colori diversi apportano vitamine diverse. Il mio obiettivo è che il mio piatto sia composto da un terzo a metà di verdure, un quarto di proteine ​​e un quarto di carboidrati.

I pasti in una pentola come un curry con almeno una verdura arancione/rossa (carota, zucca o peperone) e alcune verdure verdi (fagioli, broccoli o piselli) con proteine ​​sono ottimi, abbinati a riso integrale o roti. . Quando le verdure hanno un buon sapore, ne mangiamo di più e non abbiamo paura di aggiungere alcuni grassi sani come olio extra vergine di oliva, erbe e spezie e condimenti di aceto e senape per insaporire.

LEGGI DI PIÙ: Kate rivela perché la principessa Charlotte non era a Wimbledon

Spuntini

Spesso voglio uno spuntino intorno alle 22:30/11:00, che potrebbe essere una manciata di noci o un frutto. Ora che sta iniziando a fare più fresco, vado a bere una bevanda calda come una tazza di latte caldo perché non sono un bevitore di caffè o tè.

Il latte caseario aiuta a mantenerti idratato grazie agli elettroliti che contiene naturalmente, come fosforo e potassio. Un consiglio: sbatti il ​​latte prima di scaldarlo per renderlo spumoso o usa un montalatte se ne hai uno e cospargilo con del cioccolato!

Quando si tratta di spuntini pomeridiani, dipende se ho fame, poiché il nostro appetito può variare di giorno in giorno a seconda di quanto siamo attivi, cambiamenti ormonali, cosa abbiamo mangiato prima e altro ancora. Ci saranno giorni in cui scelgo una cena anticipata. Se sono esigente, potrei avere un pezzo di torta fatta in casa, un paio di quadrati di cioccolato fondente o una manciata di noci.

Simone Austin
Austin dice che vuole spesso uno spuntino tra le 10:30 e le 11:00. (Instagram)

hai un dolce?

Per dessert scelgo il cioccolato fondente o una pallina di yogurt con frutti di bosco freschi o una fetta di torta o budino fatto in casa. Una dieta sana ha un posto per tutti gli alimenti. Mangiando lentamente e assaporando ogni boccone, posso gustare il dessert senza ingrassare. Cerco di includere frutta, surgelata, fresca o in scatola, per sapore e nutrienti.

Cambi i tuoi pasti a seconda di quanto è impegnata la tua settimana?

Non posso consigliare di cucinare di più! Questo aiuta a garantire un pasto abbondante e rende la vita più facile durante la settimana. Di solito preparo una pentola di zuppa e curry nei fine settimana. Un arrosto o un barbecue è spesso un pasto del fine settimana con molta insalata o verdure arrosto, dove cuciniamo verdure extra da utilizzare per i pasti durante la settimana.

La pasta veloce è spesso facile da preparare in una settimana: aggiungi broccoli o fagiolini, erbe aromatiche fresche con cipolle e aglio e sopra un filetto di salmone spezzettato o pesce in scatola. Mettilo in freezer e va bene per tutta la settimana.

Anche le uova sono sempre una soluzione rapida. Saltare gli spinaci, i pomodori e i funghi in una padella con le uova e servire su pane tostato a lievitazione naturale. Spesso può essere il pranzo.

Quando fa più freddo, quali sono le delizie invernali?

Penso che la mia migliore sorpresa invernale sia riscaldare il latte per fare una bevanda calda schiumosa, o come lo chiamo io, un grande babycino. Condire con cioccolata calda invece di aggiungere cucchiai di cioccolato poiché il latte è abbastanza delizioso. È anche un ottimo trattamento serale post-allenamento, fornendo le proteine ​​necessarie per una buona crescita e riparazione muscolare.

Mi piace anche fare una buona crema pasticcera. Ho stufato la crema pasticcera con il rabarbaro per un sacco di fibra. Il rabarbaro è a basso contenuto di fibra fermentabile chiamata fibra prebiotica, che è benefica per coloro che hanno bisogno di ridurre i FODMAP.

Anche quando fa freddo, amo ancora un buon frullato e consiglio vivamente di provare questa ricetta di frullato che potenzia il sistema immunitario per aiutarti a prenderti cura di te nei mesi più freddi:

  • ¾ tazza di pezzi di ananas congelati
  • 1 kiwi
  • Una manciata di foglioline di spinaci (~30 g)
  • 200 ml di latte
  • 3 cucchiai di farina di mandorle
  • ¼ cucchiaino di curcuma

Austin è attualmente Chief Healthcare Officer e Nutrition Ambassador per una vita sana ReMilk. È anche una nutrizionista sportiva che ha lavorato per 12 anni con molte delle squadre sportive maschili d’élite australiane, incluso l’Hawthorn AFL Football Club.

9Miele per una dose giornaliera, iscriviti alla nostra newsletter qui.

<strong>Thon Maker, giocatore NBA</strong>“/></div>
<div class=

Diete caloriche pazze di sette atleti professionisti

Leave a Comment