La collezione Pixel 6 riceverà meccanismo Caucciù magica mimetica il 28 luglio

Magic Eraser è stato uno dei nuovi fantastici trucchi forniti con Pixel 6 e Pixel 6 Pro, ma con Pixel 6a, il camouflage ha raccolto un nuovo trucco. Ora è confermato che Pixel 6 e Pixel 6 Pro aggiungeranno la nuova funzionalità tra pochi giorni.

Il mimetismo si unisce alla normale capacità di Magic Eraser di rimuovere fotobomb o oggetti da un’immagine utilizzando l’editor di foto di Google sul telefono della serie Pixel 6. La caratteristica era pubblicato per la prima volta Google I/O 2022 ed è arrivato per lo più senza tante cerimonie come privilegio Pixel 6a.

Abbiamo contrassegnato la caratteristica la nostra recensione su Pixel 6a all’inizio di questa settimana.

Una nuova funzionalità in arrivo con Pixel 6a, ma presto arriverà nel resto della gamma, è il mimetismo nell’app Google Foto. Questa estensione di gomma magica era annunciato a Google I/O. con la possibilità di disattivare i colori degli oggetti nella foto in modo che non distraggano dal soggetto. Abbiamo testato solo brevemente questa funzione, ma fa esattamente ciò che Google dice di fare e fornisce risultati decenti.

Di seguito puoi vedere i nostri risultati utilizzando il mimetico della gomma magica, con la possibilità di afferrare rapidamente una tazza dai colori vivaci che distrae sullo sfondo dell’inquadratura, che sfuma in un arancione tenue meno distraente. Abbiamo notato che questa funzione non funziona sempre perfettamente e alcuni scatti non si prestano bene alla tecnologia. Tuttavia, proprio come un normale detergente per oggetti, può davvero essere uno strumento utile.

Il camuffamento è disponibile su Pixel 6a pronto all’uso, ma la funzione dovrebbe funzionare anche su Pixel 6 e Pixel 6 Pro. Parlando con Il confineGoogle ha confermato che Camouflage arriverà su entrambi i telefoni lo stesso giorno, il 28 luglio. che il Pixel 6a sta per essere lanciato ai clienti.

Maggiori informazioni su Pixel:

FTC: utilizziamo i link di affiliazione per guadagnare auto. Di più.


Per ulteriori notizie, dai un’occhiata a 9to5Google su YouTube:

Leave a Comment