La California produrrà insulina di fronteggiare i costi dei farmaci, afferma Gavin Newsom

La California inizierà a produrre la propria insulina a prezzi accessibili nel tentativo di combattere i prezzi elevati dei farmaci per un farmaco salvavita che è diventato inaccessibile per alcuni americani con diabete, ha annunciato giovedì il governatore Gavin Newsom (D).

Newsom ha detto in un video rilasciato Twitter quei 100 milioni di dollari del bilancio statale che ha recentemente firmato per legge per il 2022-2023 sarebbero andati in California per “negoziare e rendere la nostra insulina più economica, vicina al costo, e renderla disponibile a tutti”. La metà dei 100 milioni di dollari andrebbe allo sviluppo di insulina “a basso costo”, ha affermato Newsom. Altri 50 milioni di dollari andrebbero a un’azienda produttrice di insulina nello stato, che “fornirebbe nuovi posti di lavoro ben pagati e una catena di approvvigionamento più forte per il farmaco”.

“La California produrrà la propria insulina”, ha detto Newsom nel video. “Niente incarna il fallimento del mercato più del prezzo dell’insulina”. Molti americani devono affrontare costi vivi da $ 300 a $ 500 al mese per questo farmaco salvavita. La California ora sta prendendo in mano la situazione.

Non è chiaro quando sarà disponibile l’insulina del governo o quanto costerebbe. Un portavoce dell’ufficio del governatore non ha risposto immediatamente a una richiesta di commento all’inizio di venerdì.

Di recente, la California è stata annunciata come il senatore di grado più alto al Congresso presentato un disegno di legge bipartisan per frenare i prezzi elevati dell’insulina che sono stati condannati per anni da avvocati, medici e dal presidente Biden. Un disegno di legge presentato il mese scorso dalla Sens. Jeanne Shaheen (DNH) e Susan Collins (R-Maine) avrebbe imposto un tetto mensile di $ 35 sul costo dell’insulina per i pazienti con assicurazione privata e per quelli iscritti a Medicare. non fornisce la stessa protezione al non assicurato. Il disegno di legge mira anche a rendere l’insulina più accessibile rafforzando i requisiti di autorizzazione preventiva che possono costringere i pazienti a superare gli ostacoli per convincere gli assicuratori ad aiutare a pagare il farmaco.

I senatori svelano un piano bipartisan per ridurre i prezzi dell’insulina

Nonostante la promessa del leader della maggioranza al Senato Charles E. Schumer (DN.Y.) di votare sul disegno di legge sui prezzi dell’insulina, l’approvazione del disegno di legge alla Camera è in difficoltà perché alcuni repubblicani hanno precedentemente criticato l’idea di un tetto di $ 35. controllo dei prezzi.

Più di 37 milioni di americani hanno il diabete Centri per il controllo e la prevenzione delle malattie, costituiscono circa l’11% della popolazione degli Stati Uniti. Sebbene più di 7 milioni di americani con diabete dipendano dall’insulina ogni giorno, alcuni americani hanno lottato per tenere il passo con l’aumento dei costi del farmaco. Ricercatori di Yale.

Poiché i diabetici utilizzano in genere da due a tre fiale di insulina al mese, il costo può raggiungere più di $ 6.000 all’anno per le persone non assicurate, sottoassicurate o con franchigie elevate. Alcuni prezzi dei farmaci possono variare da $ 125 a più di $ 500. Humalog, un farmaco insulinico di marca che costava circa $ 21 a bottiglia quando Eli Lilly lo ha introdotto nel 1996, è stato quotato negli Stati Uniti alla fine dello scorso anno a circa $ 275.

UN studio 2019 pubblicato sulla rivista medica JAMA Internal Medicine, ha scoperto che gli alti costi dei farmaci hanno causato a circa 1 persona con diabete su 4 di perdere le dosi o le razioni che assumevano. La ricerca mostra che i pazienti neri, latini e indiani d’America, che hanno meno probabilità di avere un’assicurazione o il livello di copertura per coprire i costi, sono colpiti in modo sproporzionato da costi elevati.

La spinta della California a produrre la propria insulina non è la prima volta che uno stato o un gruppo tenta di produrre il farmaco in risposta ai costi.

Il governatore del Colorado Jared Polis (D) firmato nel 2019 la legislazione che limita il co-pagamento dell’insulina a $ 100 al mese per i pazienti con assicurazione privata. In risposta agli alti costi di quest’anno, la società senza scopo di lucro Civica Rx consorzio dei principali ospedali statunitensi ha annunciato a marzo che prevede di farlo produrre e vendere versioni generiche insulina fino a $ 30 per bottiglia e $ 55 per cinque cartucce di penna. Civica Rx ha detto che spera di iniziare a vendere insulina nel 2024, quando completerà la costruzione di uno stabilimento farmaceutico di 140.000 piedi quadrati a Pietroburgo, in Virginia, e se riceverà una licenza dalla Food and Drug Administration.

Un gruppo di ospedali ha un piano per evitare il rifiuto del Congresso di abbassare il costo dell’insulina

30 giugno Newsom ha firmato un budget statale di 308 miliardi di dollari. Il budget includeva un pacchetto di aiuti da 17 miliardi di dollari. dare assegni di “sgravio dell’inflazione”. fino a $ 1.050 per i residenti per affrontare le preoccupazioni sui prezzi medi del gas più alti della nazione. Il piano sarebbe Sospendendo anche l’imposta sulle vendite della California sul carburante diesel e fornendo ulteriore assistenza ai residenti che hanno bisogno di aiuto con l’affitto e le bollette, secondo i legislatori.

La California ha il maggior numero di nuovi casi di diabete di qualsiasi stato ufficio del governatore. Le minoranze etniche, gli anziani, gli uomini ei poveri sono i più colpiti dal diabete in California, secondo lo stato.

Il governatore ha detto a comunicato stampa Il budget della scorsa settimana, che investe 100 milioni di dollari in insulina, mira a “sviluppare e produrre prodotti insulinici biosimilari a basso costo per aumentare la disponibilità e l’accessibilità economica dell’insulina in California”.

“In California, sappiamo che le persone non dovrebbero indebitarsi per ottenere farmaci salvavita”, ha detto Newsom nel video.

Leave a Comment