L’ per mezzo di mezzogiorno e mezzo California cresce fine a poco più che 12.000 acri, minacciando le case

L’Oak Fire della California, iniziato venerdì come un incendio di 60 acri nelle remote montagne ed è diventato rapidamente una sensazione sui social media, era cresciuto fino a quasi 12.000 acri entro sabato notte, ha distrutto 10 strutture, danneggiato altre cinque e minacciato quasi 2.700 altri edifici nel la zona. .

Il suo degno di nota immagini di fiamme furiose e una nuvola di fumo vorticosa era un sintomo di un incendio scoppiato durante uno scatto di crescita, ha affermato Hector Vasquez, portavoce del Dipartimento forestale e protezione antincendio della California.

L’incendio è stato contenuto allo zero per cento sabato scorso, hanno detto i vigili del fuoco.

Venerdì, l’incendio ha prodotto un pennacchio di fumo piroculare che avrebbe potuto essere visto da Reno, Nevada, dall’altra parte delle montagne della Sierra Nevada. Lo ha annunciato la NASA sabato materiale satellitare Ciò indica che dalle fiamme era visibile un pennacchio di fumo Stazione Spaziale Internazionale.

Il Account Twitter Una mappa interattiva della contea che mostra le aree soggette a ordine di evacuazione diceva: “È peggiorato.

Il National Interagency Fire Response Coordination Center ha dichiarato sabato che l’Oak Fire è stato il risultato di “un comportamento antincendio estremo con corsa, sorveglianza a lungo raggio e incendio di un singolo albero”.

Vasquez ha detto che la rapida crescita dell’incendio mostra il potenziale per diventare uno degli stati megabyte con un’area di sei cifrefinora quest’estate, nonostante un terzo anno consecutivo di siccità, una primavera più calda del solitoe caldo soffocante prima dell’equinozioinizio stagione meteorologica.

I vigili del fuoco sperano in un successo che eliminerà almeno uno dei fattori che alimentano l’Oak Fire: carburante secco, temperature calde e vento sufficiente. Finora, le condizioni sono ideali, inclusi fragili alberi morti e rami tagliati da infestazioni da scolitidi e previsioni meteorologiche che non offrono tregua.

“Abbiamo vento, terreno ripido e condizioni asciutte”, ha detto Vasquez.

Il National Weather Service prevede temperature elevate a metà degli anni ’90 per i prossimi sette giorni, con bassa umidità e venti calmi.

Una cosa che i vigili del fuoco possono controllare è la reazione umana.

Calfire ei suoi partner federali e locali hanno assegnato più di 400 lavoratori all’Oak Fire. Affronteranno la sua migrazione verso nord nella Sierra National Forest e la sua tendenza a crescere attraverso incendi che prosperano con carburante secco e danneggiato dagli scarafaggi.

La Yosemite National Forest si trova a circa 30 miglia a est del tronco dell’incendio. Il parco ha già schivato un proiettile quando è separato Il Washburn Fire ha minacciato i giganteschi alberi di sequoia che ha nutrito ma era quasi interamente senza rimuoverne nessuno.

Sabato l’ufficio del governatore Gavin Newsom ha ricevuto una sovvenzione dell’Agenzia federale per la gestione delle emergenze che aiuterà a rafforzare le risorse antincendio, consentendo allo stato di fatturare al governo federale gran parte della risposta di Oak Fire.

Newsom ha dichiarato lo stato di emergenza nella contea di Mariposa sabato a causa dell’incendio di Oak. La dichiarazione apre la strada a più risorse statali per la lotta agli incendi e l’eventuale recupero.

Evacuazioni obbligatorie applica a diversi quartieri della contea di Mariposa, con molti altri nell’elenco “consultivo” delle comunità che dovrebbero essere imballate e pronte per partire. Più di 3.000 residenti della contea di Mariposa hanno ricevuto l’ordine di evacuare alla fine di sabato, ha detto l’ufficio di Newsom.

La causa dell’incendio era sotto inchiesta.


Todd Miyazawa e Alex Lo ha contribuito.

Leave a Comment