Josh Hawley è categoria imputato durante aver scena domande transfobiche quanto a un’audizione al Senato sull’aborto

commentare

Il senatore Josh Hawley (R-Mo.), durante a Audizione della Commissione Giustizia del Senato Martedì a causa della fine degli effetti legali Roe contro Wade, Un testimone del Congresso lo ha accusato di interrogatorio transfobico.

Hawley ha chiesto a Chiara M. Bridges, professoressa di legge all’Università della California, Berkeley, a cosa si riferisse quando parlava di “persone che possono rimanere incinte”.

“Sarebbero le donne?” chiese Hawley.

Bridges, che durante l’udienza ha difeso l’accesso alle cure per l’aborto per tutte le persone a rischio di gravidanza, ha spiegato che le donne cisgender, gli uomini trans e le persone non binarie può rimanere incinta.

I legislatori stanno esortando Biden a dichiarare un’emergenza di salute pubblica per l’aborto

“Molte donne cis sono in grado di rimanere incinta. Molte donne cis non hanno la capacità di rimanere incinta”, ha detto Bridges. “Ci sono anche uomini trans che possono rimanere incinta e persone non binarie che possono rimanere incinta”.

“Quindi non è davvero una questione di diritti delle donne?” Hawley ha risposto.

Bridges ha spiegato a Hawley che la decisione della Corte Suprema di ribaltare uova colpisce le donne cisgender e altri gruppi. Queste cose, dice, non si escludono a vicenda.

Alcuni esperti di genere e diritti riproduttivi usano termini neutri rispetto al genere quando discutono di queste questioni, comprese “persone in età fertile” e “persone incinte”, che aiutano a dimostrare che non sono solo le donne cisgender che possono rimanere incinte, ma le donne cisgender. Non sono gli unici interessati dalle decisioni di limitare l’assistenza sanitaria riproduttiva.

Ma Hawley ha raddoppiato le sue domande, chiedendo a Bridges quale fosse lo scopo della sua argomentazione.

Bridges ha poi detto al senatore che il suo interrogatorio era transfobico perché si era rifiutato di riconoscere le persone transgender.

“Apre le persone trans alla violenza non identificandole”, ha detto Hawley Bridges.

Il Dipartimento di Giustizia ha annunciato una task force per combattere i divieti di aborto

Scettico, Hawley ha chiesto come il suo interrogatorio potesse portare alla violenza. Bridges ha risposto che 1 persona transgender su 5 si suicida.

Secondo il 2021 studia L’anno scorso, più della metà dei giovani transgender e non binari nel paese ha preso seriamente in considerazione il suicidio, secondo il Trevor Project, un’organizzazione che difende i diritti LGBTQ. Il National Center for Transgender Equality ha anche riferito che più di 1 persona transgender su 4 ha subito un’aggressione parziale. Giusto in tempo per una pandemia, chiama Trans Lifeline, una hotline di crisi gestita da persone transgender. sorsero 40 per cento

– Credi che gli uomini possano rimanere incinta? Bridges ha poi chiesto ad Hawley.

«No, non credo», rispose il senatore.

“Quindi stai negando che le persone trans esistano”, ha detto Bridges.

Con l’intensificarsi del confronto, Hawley ha chiesto a Bridges se era così che gestiva la sua classe, dicendo agli studenti che stavano aprendo le persone agli “abuso”.

“Ci divertiamo nella mia classe”, ha risposto Bridge. “Dovresti unirti. Puoi imparare molto”.

“Imparerei molto,” rispose Holly beffarda. “Ho imparato molto da questo scambio.

L’udienza è stata spostata su un altro testimone. Ma più tardi martedì, Hawley ha condiviso una clip dell’interazione su Twitter, accusando i Democratici di non essere disposti a impegnarsi in un dibattito.

“Per la sinistra oggi, disaccordo con loro = violenza”, ha detto Hawley in un tweet. “Quindi non devi dissentire.”

Bridges non ha risposto immediatamente a una richiesta di commento sullo scambio.

Leave a Comment