Il perché e il percome Elon Musk né può declinare all’vantaggio tra Twitter, afferma Twitter

UN causa di 62 pagine Twitter ha accusato Elon Musk di aver violato un accordo per l’acquisto della società di social media 44 miliardi di dollari. Il signor Musk, l’uomo più ricco del mondo, ci ha provato ritirato dall’acquisizionecitando il numero di account Twitter falsi e accusando la società di non fornirgli informazioni sufficienti sul problema e di essersi travisato.

Nella sua causa, Twitter ha cercato di dimostrare di avere il diritto di citarlo in giudizio per concludere l’accordo e dimostrare che le affermazioni di Musk contro di lui non avevano alcun fondamento. Invece, è stato il signor Musk a violare l’accordo, ha detto la società. Twitter è stato spietato, definendo la sua strategia di fuga un “modello di ipocrisia” e un “modello di disonestà”. Ha basato le sue argomentazioni su una serie di tweet del miliardario.

Ecco i punti principali che Twitter ha evidenziato nel suo tentativo di dimostrare di non aver violato l’accordo e che l’onorevole Musk l’ha fatto.

Contrariamente all’affermazione di Musk secondo cui Twitter ha annullato i suoi sforzi per ottenere informazioni sugli account di spam, la società ha affermato nella sua causa di avergli fornito i dati. Quando il signor Musk ha chiesto informazioni, la società ha accolto alcune delle sue richiestecome se passasse la sua cosiddetta manichetta antincendioo un enorme flusso di tweet.

Ma anche dopo averlo fatto, Twitter ha affermato che le richieste di informazioni di Musk erano diventate sempre più irrazionali.

“Fin dall’inizio, le richieste di informazioni degli imputati sono state progettate per tentare di distruggere la transazione”, afferma la causa. “Le richieste sempre più insolite di Musk riflettono meno un’indagine genuina sui processi di Twitter e più una campagna di contenzioso per catturare Twitter come non collaborativo”.

Musk ha affermato che le rivelazioni pubbliche di Twitter secondo cui circa il 5% dei suoi utenti sono bot sono materialmente fuorvianti, il che costituirebbe un “effetto negativo materiale” secondo i termini dell’accordo. Il contratto di Mr. Musk con Twitter richiede che i documenti legali pubblicati da gennaio siano accurati.

Tuttavia, Twitter ha notato che i suoi documenti normativi hanno avvertito che i numeri sono stime. (CEO di Twitter, Parag Agrawal, ha descritto il modo in cui l’azienda rileva e combatte i bot spam.) Twitter ha anche citato l’esistenza di bot come uno dei motivi per cui il signor Musk voleva acquistare Twitter. ha avuto un “sostanziale impatto negativo” perché la sua adozione legale di circa il 5% degli utenti che sono bot è fuorviante. Twitter afferma che oh

Il signor Musk ha detto che un altro motivo per cui voleva uscire dall’accordo era che Twitter non stava andando bene come sperava prima che l’acquisizione fosse completata. Tra le altre cose, il signor Musk ha affermato che Twitter ha rallentato le sue assunzioni e ha trascurato di concentrarsi su di lui prima di licenziare di recente due dirigentiche ha affermato violato i termini dell’accordo di transazione.

Ma Twitter ha affermato nella sua causa che il rallentamento delle assunzioni era coerente con ciò che il signor Musk aveva detto alla società che voleva. La società ha aggiunto di aver notificato agli avvocati di Musk la sua decisione di licenziare entrambi i dirigenti e che gli avvocati “non avevano obiezioni”. La causa non dice quando gli avvocati di Musk sono stati informati delle decisioni.

Secondo i termini dell’accordo, il signor Musk deve utilizzare “i migliori sforzi ragionevoli” per concludere l’accordo, incluso il finanziamento del debito di $ 44 miliardi.

Ma Twitter ha affermato nella sua causa che il signor Musk ha abbandonato gli sforzi per completare il finanziamento del suo debito in opposizione all’accordo. E, ha detto la società, è scomparso quando i dirigenti di Twitter, tra cui Ned Segal, il suo chief financial officer, hanno contattato per discutere dei dati sugli account di spam di cui Musk ha detto di essere preoccupato.

Il signor Musk sembrava anche sbarazzarsi dei dirigenti che hanno cercato di aiutarlo a chiudere l’accordo, come Bob Swan, l’ex amministratore delegato di Intel, secondo la causa. 23 giugno Il signor Musk ha dichiarato su Twitter che “ha chiesto a Swan di interrompere il processo di accordo perché non siamo sulla stessa lunghezza d’onda”, ha affermato la causa.

L’accordo afferma inoltre che il signor Musk non può denigrare Twitter o i suoi dipendenti nei tweet. Ma lo ha fatto più volte, in violazione dell’accordo, ha affermato Twitter.

La causa includeva una serie di screenshot dei tweet di Musk, incluso uno in cui si diceva che un avvocato di Twitter gli aveva detto di aver violato un accordo di riservatezza. In un altro, il signor Musk ha usato l’emoji “cacca” in risposta al messaggio del signor Agrawal. Inoltre, Twitter ha preso atto dei commenti di Musk su Twitter e alle conferenze in cui mettevano in dubbio pubblicamente la veridicità della divulgazione da parte di Twitter dei suoi account di spam.

Leave a Comment