Il leader della HBO Casey Bloys al 2022 Nomina agli Emmy – The Hollywood Cronista

Casey Bloys Martedì si è ritrovato in una posizione familiare nel 2022 Nomination agli Emmy sono stati consegnati: uno nella parte superiore del pacco i punti vendita più nominati come HBO Anche senza i vantaggi di HBO Max, ha battuto facilmente Netflix.

HBO ha avuto i cinque programmi più nominati quest’anno Eredità (25) porta il pacco, che conteneva anche Loto bianco (20), Trucchi (17), Euforia (16) e Barry (14). Warner Bros. Discovery ha guidato per la prima volta tutti i conglomerati con 155 nomination.

Il dirigente, che supervisiona gli originali della rete via cavo premium e la sua controparte televisiva, ha visto 24 programmi HBO/HBO Max con 140 nomination, mentre Netflix ha avuto 35 programmi con 105 nomination.

Bloys è abituato a dover competere con Netflix ad alto costo per una ricchezza di contenuti mentre il gigante dello streaming cerca di diventare un’attrazione per il pubblico. Invece, i team di programmazione di HBO e HBO Max curano formazioni complementari. (Mentre HBO ha molti contenuti maschili, programmi HBO Max per più spettatori di sesso femminile, ecc.)

Intervista con il giornalista di hollywood Bloys si apre sul futuro Eredità e mondo occidentale così come di quali spettacoli si potrebbe parlare nel 2023. Emmy Awards, compreso l’attesissimo spettacolo L’ultimo di noi.

HBO ha superato Netflix quest’anno. senza Vantaggi di HBO Max. A cosa attribuisci questo successo?

È lo stesso di ogni anno: i talentuosi team di programmazione di HBO e HBO Max lavorano con creatori di talento, tutti facendo del loro meglio per far funzionare il meglio del mondo. Non c’è altro segreto che tenere la testa bassa e cercare di fare del nostro meglio.

La Television Academy ha deciso di non dividere le nomination per punto vendita quest’anno. Come vedi questa narrazione svilupparsi nel tempo?

Penso che sia un sacco di torcere le mani per niente. Abbiamo la stessa gestione della programmazione sia per HBO che per HBO Max. Quando la HBO era solo lineare, eravamo ancora competitivi. Ora che abbiamo anche un servizio di streaming è un campo di gioco più equo. Ha perfettamente senso combinarli. Alla fine della giornata, sono gli acclamati spettacoli che contano.

HBO e HBO Max hanno ricevuto meno programmi rispetto a Netflix (che aveva 35 nomination)…

Questo è sempre il caso. Non abbiamo tutto il suono come loro, quindi ogni spettacolo deve lavorare di più.

Ragazzi ce l’avete snobba in Scale, Julia, ha vinto il tempo, l’età dell’oro anche E proprio sì. Come ti senti riguardo a questi crimini di alto profilo?

Il giorno in cui abbiamo ottenuto 140 nomination… ovviamente vuoi che tutti i tuoi spettacoli siano nominati, ma non credo che ci sia nulla di cui preoccuparsi o di cui preoccuparsi oggi. Torneremo su alcuni di loro e faremo del nostro meglio, ma oggi vogliamo celebrare le nomination, non sentirci ingannati in alcun modo. Questo è un gioco; non tutti possono vincere.

C’è stato qualcosa di cui sei rimasto particolarmente sorpreso o soddisfatto tra le nomination?

Perché L’undicesima stazione è andato in onda a dicembre, e abbiamo fatto così tanti spettacoli da gennaio a giugno, è stato bello che la gente lo ricordasse. Lo stesso con Loto bianco. Rimanere nella mente delle persone è una cosa difficile.

C’è un modo per rendere le categorie Emmy più riflettenti della natura del settore? pensi Giulia è stato solo ferito tipo essere una commedia Loto bianco non era solo ferito tipo è un’edizione limitata?

La cosa con Giulia tornerà l’anno prossimo. Parte di esso è che devi attenersi ad esso. Giulia merita alcune nomination e il cast e la troupe sono sulla buona strada per una fantastica seconda stagione. Gli Emmy sono coerenti e l’intero cast merita un riconoscimento, così come la scrittura e la regia.

Cosa è cambiato per te ora che David Zaslav di Discovery ha preso il sopravvento?

David era solo di supporto a ciò che stavamo facendo in modo creativo. Apprezza me e la squadra e chiarisce che apprezza quello che facciamo. Era solo supporto. Quello che è successo quando AT&T ha preso il sopravvento è stato che molte normali decisioni aziendali sono state riformulate come: “Beh, AT&T deve farglielo fare”. Era Demimonde o annullando o rinnovando uno spettacolo, forniamo un servizio di programmazione che ha esigenze e decisioni quotidiane da prendere. Non c’è scenario in cui David si guardi alle spalle chiedendomi se dovremmo aggiornare o cancellare qualcosa. Le decisioni quotidiane sono state riformulate perché riflettono le attività del nuovo regime, il che non è il caso qui.

Quando gli spettatori possono aspettarsi nuove stagioni Euforia, loto bianco e Eredità?

Non abbiamo ancora annunciato la data, ma immagino Loto Bianco, Successione, Barry e Trucchi tutto sarebbe entro il periodo di ammissibilità agli Emmy del prossimo anno.

Che futuro Eredità dopo la quarta stagione?

Ci rivolgiamo agli showrunner nel prendere questa decisione. Jesse Armstrong deve decidere. Hanno iniziato a girare la quarta stagione e le storie spezzate, e lui vuole passare attraverso quel processo per vedere se ha più storie o temi. Dipende da lui. Se vuole di più, bene. Se è tutto ciò che ha, fantastico.

In un mondo in cui gli spettacoli di successo stanno rapidamente guadagnando terreno poiché i franchise rimangono estremamente importanti per le piattaforme di streaming, hai parlato con Jesse di Eredità spin-off, soprattutto considerando quanto è diventato grande quel mondo, come dimostra il numero di nomination come attori che lo spettacolo ha ricevuto quest’anno?

Com’è il mondo? Game of Thrones Laddove George RR Martin ha un intero universo e una linea temporale di mille anni e molteplici famiglie, guerre e storia, Jesse non l’ha creato. Non esiste uno scenario in cui a Eredità Un multiverso è sulle carte.

Dai alle persone ciò che vogliono: un trailer su Eredità quarta stagione.

Più disfunzioni familiari! (Ridendo.)

HBO crea un Game of Thrones Sequel di Jon Snow. Cosa è cambiato per farti venire voglia di rivisitare il finale della serie ammiraglia?

Non ho niente da riferire sullo sviluppo di Jon Snow.

Che futuro mondo occidentale dopo la quarta stagione? Lisa Joy e Jonah Nolan sono sotto contratto per altre due stagioni. È ancora così?

Come per ogni spettacolo, vedremo come andrà. Non abbiamo parlato con loro delle idee per la quinta stagione, ma la quarta è solo di tre episodi e vedremo come andrà. Non sono state prese decisioni.

Quando dovremmo aspettarci L’ultimo di noi arrivare?

L’inizio del 2023 si avvicina.

Guardando al prossimo anno, qual è la tua gioia, di cosa possiamo parlare il prossimo anno?

Per allora saremo andati Vita sessuale delle ragazze del college seconda stagione, Loto bianco 2, The Idol, Last of Us, Succession, Julia, Hacks, Barry e Le gemme giuste. Anche questa è una composizione piuttosto ricca. Possiamo parlare di qualsiasi numero di quegli spettacoli!

L’intervista è stata modificata per lunghezza e chiarezza.

Leave a Comment