Il intelligenza svelto, l’opera immediata dei personal trainer salva la vigore tra una colf al St. tra del James Associazione

Una lezione di fitness di gruppo di routine del sabato si è trasformata in un vero toccasana e la prima volta per i due dipendenti.

TOLEDO, Ohio – Stanotte una donna è viva grazie alle rapide azioni di alcuni sconosciuti.

Durante il fine settimana, due donne sono state accusate dopo che una donna è caduta dall’attrezzatura da palestra Il club di Giacobbe nella parte occidentale di Toledo.

A quel tempo, non sapevano cosa stesse succedendo, ma in seguito hanno appreso che la donna aveva effettivamente avuto un infarto.

È stata un’esperienza terrificante, dicono, poiché le consuete lezioni di fitness di gruppo del sabato sono diventate un vero toccasana e la prima volta per entrambi.

“Ho sentito un botto e ho sentito, ‘Signora, sta bene?'”, ha detto Erin Mills, personal trainer.

“Ho guardato il suo viso a questo punto e sapevo che dovevamo agire immediatamente”, ha detto il personal trainer Ashley Seyfried.

“Era completamente insensibile, stava già diventando blu”, ha detto Mills.

“Ho detto: ‘Erin, inizia le compressioni, prendo l’AED, dobbiamo farlo funzionare'”, ha detto Seyfried.

Le emergenze mediche possono verificarsi ovunque e, quando si verificano, ogni secondo conta.

“Sembra molto più lungo in questo momento di quanto sono sicuro che abbia effettivamente”, ha detto Mills. “Ho sentito che i paramedici sono arrivati ​​qui molto rapidamente, ma mi è sembrato un’eternità”.

Mills dice che l’unica cosa che aveva in mente era tenere in vita la donna.

Entrambi i dipendenti affermano di aver dovuto chiamare i servizi di emergenza in precedenza per altri infortuni, ma niente del genere.

“La cosa più importante è mantenere la calma e se non respira, metti l’AED su di lei o lui”, ha detto Seyfried. “Una volta attaccato, ho sentito un po’ di sollievo.

Dicono che in quel momento la donna abbia avuto un infarto, ora si sta riprendendo.

Questi personal trainer ora sperano che altri capiscano l’importanza di conoscere le basi della RCP e di utilizzare un DAE, un defibrillatore esterno automatizzato utilizzato in caso di arresto cardiaco improvviso.

CORRELATO: TFD: le abilità di RCP possono salvare vite prima dell’arrivo dell’EMS

“[The AED device] ti dice cosa fare se devi continuare la pressione o se devi scioccare la persona, ha detto Mills. “Ma è un momento molto spaventoso, alcune persone si spaventano e hanno paura dell’AED o ho paura di aiutare qualcuno”.

“È più conveniente in questo modo, anche se sai cosa stai facendo, hai qualcun altro a cui rivolgerti per chiedere aiuto.” Penso che non importa dove sei, dove lavori, cosa fai, è importante essere [CPR] certificato”, ha detto Seyfried.

Entrambi gli allenatori affermano che questo sarebbe potuto succedere a chiunque e che sapere cosa fare in una situazione del genere ha salvato la vita della donna.

ALTRO DA WTOL 11:

https://www.youtube.com/watch?v=videoseries

Leave a Comment