Il arbitro ordina alla senatrice Lindsey Graham a causa di dichiarare al gran giurì scelto nell’ricerca elettorale a causa di Trump – WSB-TV Channel 2

ATLANTA – Un giudice della contea di Fulton ha ordinato alla senatrice statunitense Lindsey Graham, RS.C., di testimoniare davanti a un gran giurì speciale nella contea di Fulton il mese prossimo.

Graham è una delle otto convocazioni della giuria La settimana scorsa. Graham ha detto che avrebbe combattuto la citazione.

Lunedì, un giudice ha dichiarato Graham un “testimone necessario” per le indagini.

È un altro passo in un lungo processo legale per far uscire Graham da Washington per testimoniare.

In base al nuovo ordine, il gran giurì deve venire a conoscenza di due presunte telefonate che Graham ha fatto al Segretario di Stato della Georgia Brad Raffensperger.

Nella sentenza, il giudice capo della contea di Fulton Robert McBurney ha affermato che “la corte ritiene che Lindsey Graham sia una testimone necessaria e materiale” nell’indagine speciale del gran giurì sulla possibile interferenza criminale nelle elezioni del 2020 in Georgia. elezioni.

Il nuovo ordine richiede anche a Graham di testimoniare ad agosto.

Il gran giurì ha citato in giudizio Graham, citando anche l’ex avvocato di Trump Rudy Giuliani e altri coinvolti nella campagna del 2020. Dicembre. in una recente udienza della sottocommissione del Senato dello Stato.

«Mi dispiace, signor sindaco. Puoi parlare di cosa testimonierai oggi? Il giornalista politico di Canale 2 Richard Elliott chiese Giuliani in quel momento.

“Non ora,” disse Giuliani.

STORIE CORRELATE

Fu lì che Giuliani e altri furono accusati per la prima volta di massiccia frode elettorale nella contea di Fulton, accuse che si sono rivelate false da molteplici indagini statali e federali.

Ma la nuova citazione dice che il gran giurì vuole saperne di più su due telefonate che Graham avrebbe fatto a Raffensperger chiedendogli di iniziare “un riesame di alcune schede elettorali assenti espresse in Georgia per esplorare la possibilità di favorire l’ex presidente Donald Trump”. Breve”.

Graham sta combattendo la citazione e la scorsa settimana ha accusato il procuratore distrettuale della contea di Fulton Fani Willis di fare politica e di lavorare con il Comitato del 6 gennaio.

“La mia richiesta e il 6 gennaio. l’indagine non è la stessa”, ha detto Willis in un’intervista esclusiva la scorsa settimana.

Willis ha detto che spera che Graham cambi idea e si faccia avanti per testimoniare volentieri.

“Spero che il senatore Graham si prenda un momento per pensare con calma e decidere di testimoniare sinceramente a questo gran giurì che vuole ascoltarlo su alcune questioni molto importanti”, ha detto Willis.

Graham dovrebbe testimoniare il 2 agosto. Ma tutto questo deve ancora avere successo nei tribunali di Washington

NOTIZIE CORRELATE:

Leave a Comment