Il 6th Street Bridge è limitato in la terza cecità consecutiva a radice che “operosità sospette”.

La polemica sul nuovo 6th Street Bridge continua poiché il dipartimento di polizia di Los Angeles è stato costretto a chiudere il ponte per la terza domenica consecutiva.

Il La polizia di Los Angeles ha twittato intorno alle 19:20, che il ponte sarebbe stato chiuso per quella che veniva definita “attività sospetta”.

Questa è la terza volta in così tanti giorni che il ponte viene chiuso per attività illegale.

La prima chiusura è stata a causa di un incidente stradale, ha detto la polizia. Un furgone parcheggiato in una zona interdetta al parcheggio è stato investito da un altro veicolo. Sabato, la carreggiata è stata nuovamente chiusa a causa di attività illegali e interruzioni da parte di persone che secondo la polizia stavano cercando l’attenzione dei social media.

Il Ponte da 588 milioni di dollari collega Boyle Heights al centro di Los Angeles afflitto dalla conquista delle strade, drag racing e alpinisti da quando è stato aperto al pubblico all’inizio di questo mese. La scorsa settimana, un’imprecazione è stata lanciata contro un giornalista del KTLA durante un rapporto in diretta sulla recente chiusura.

I membri del consiglio comunale hanno chiesto un aumento delle pattuglie sul ponte e alcuni residenti ne hanno chiesto di più ha fatto arrabbiare i suoi vicini per mancanza di “orgoglio civico” nella meraviglia architettonica.

La polizia ha promesso di assumere un ruolo più attivo nella lotta alla criminalità e sabato è stata eretta una recinzione attorno al ponte per fermare gli scalatori.

Il video di Sky5 mostra il ponte chiuso al traffico veicolare solo dalle 20:00

Non è chiaro il motivo per cui il ponte è stato chiuso domenica notte o per quanto tempo rimarrà chiuso.

Leave a Comment