Il 4 luglio a Highland Park i padre e madre del sospettato nato da erano “problemi”, dice l’ allenatore

NUOVOOra puoi ascoltare gli articoli di Fox News!

I genitori dell’imputato Highland Park, sparatutto nell’Illinois Robert “Bobby” Crimo III era “un problema” e sempre l’ultimo ad andarlo a prendere da un programma sportivo dopo la scuola, ha detto a Fox News Digital l’ex allenatore del sospetto.

“Ricordo i miei genitori più di lui perché erano una specie di problema”, ha ricordato Jeremy Cahnmann, che gestiva il programma sportivo del doposcuola alla Lincoln Elementary School. – Non c’era molto amore in quella famiglia.

Il presunto killer di 21 anni è in custodia di polizia festaioli sparatorie Almeno sei persone sono state uccise e più di 36 ferite alla parata del 4 luglio a Highland Park.

Crimo aveva 9 o 10 anni quando fu iscritto al programma di calcio Nerf di Cahnmann insieme a suo fratello minore. “Ogni settimana i Crimos erano gli ultimi ragazzi ad uscire e dovevamo chiamare i loro genitori per prenderli”, ha detto l’ex allenatore del padre di Crimo, Bob Crimo, 58 anni, e di sua madre, Denise Pesina, 48. .

Sospetto ARRESTATO IN ILLINOIS QUARTO DI LUGLIO PARADE CHE SPARA 6 PERSONE

“Il ragazzo era davvero tranquillo, pacato, non ha mai causato problemi”, ha aggiunto Cahnmann, che ora gestisce Brain Bash Trivia con sede a Chicago.

Una combinazione di foto dei genitori del presunto assassino del 4 luglio, Bob Crim e Denise Pesina.

Una combinazione di foto dei genitori del presunto assassino del 4 luglio, Bob Crim e Denise Pesina.
(Facebook)

Ma Pesina era una manciata, disse. “Una volta che ha litigato con uno dei gestori del programma, urlando”, ha ricordato. “Sembrava che i bambini la infastidissero.

Il l’accusato tiratoreun aspirante rapper, è cresciuto con i suoi genitori, il fratello minore e la sorella maggiore in McDaniels Avenue a Highland Park, fuori Chicago.

Con il nome d’arte “Wake Up the Rapper”, Crimo ha pubblicato a video musicale inquietante 2021, che includeva disegni di una figura stilizzata che indossava equipaggiamento tattico, che sta attaccando con un fucile, e un ritaglio di giornale di Lee Harvey Oswald, che ha assassinato John F. Kennedy.

Il presunto 4 luglio  combinazione di foto del tiratore della parata Robert Crim III (a destra) e sua madre, Denise Pesina.

Il presunto 4 luglio. combinazione di foto del tiratore della parata Robert Crim III (a destra) e sua madre, Denise Pesina.
(Facebook/FBI)

“I segni sono lì da molto tempo”, ha detto il vicino di Crimo. “C’erano sempre auto della polizia parcheggiate davanti alla casa. I genitori litigavano e litigavano costantemente”.

HIGHLAND PARK IL 4 LUGLIO SCATTA LA PERSONALITÀ DOMINANTE: CHI È ROBERT CRIMO?

Secondo la sua pagina Facebook, Pesina è un’autoproclamata guaritrice energetica con la sua azienda, Trilogy Energy Systems. Suo padre una volta si candidò a sindaco e possedeva una paninoteca locale chiamata Bob’s Pantry and Deli, che da allora ha chiuso.

La casa in McDaniels Avenue dove il sospetto pistolero Robert Crimo III è cresciuto con la sua famiglia a Highland Park.

La casa in McDaniels Avenue dove il sospetto pistolero Robert Crimo III è cresciuto con la sua famiglia a Highland Park.
(Google Maps)

“Era così gentile, dava sempre caramelle e dolcetti gratis ai bambini”, ha detto il vicino.

La madre sembrava instabile, mentre il padre era benvoluto nella comunità, hanno detto a Fox News Digital i residenti locali.

Al momento della sparatoria, il giovane Crimo viveva con suo padre e suo zio in una casa nel vicino Highwood Park. I vicini hanno detto che Pesina viveva ancora nella casa di Highland Park che era diventata un sobborgo di lusso strabiliante.

Robert Crimo III, 22 anni, è stato arrestato dopo un breve inseguimento in auto.

Robert Crimo III, 22 anni, è stato arrestato dopo un breve inseguimento in auto.
(Katherine Rappel)

“Ogni giorno che passo davanti alla casa, sembra che dovrebbe essere condannato”, ha detto il locale. “Il paesaggio è alto sette piedi. L’altro giorno ho pensato che avremmo dovuto davvero fare un controllo del benessere.”

Cahnmann ha detto di essere rimasto sbalordito quando ha appreso della sparatoria di massa.

CLICCA QUI PER IL PROGRAMMA FOX NEWS

“Sono scioccato”, ha detto Cahnmann. “Ovviamente, cose del genere possono succedere ovunque, in qualsiasi momento, ma Highland Park è un sobborgo molto ricco dove non ti aspetti che succedano cose del genere.

Leave a Comment