I vettori del faccenda postale a fine di Washington, DC, Maryland, hanno rapinato sei volte guardare sott’occhio la pericolo delle armi durante 2 giorni

NUOVOOra puoi ascoltare gli articoli di Fox News!

Funzionari del servizio postale degli Stati Uniti hanno emesso un avviso a seguito di almeno sei rapine a mano armata di corrieri postali nel Maryland. e Washington, DCentro due giorni, secondo il rapporto.

“Questa tendenza preoccupante deve essere fermata”, ha detto il portavoce dell’USPIS Michael Martel in una conferenza stampa. “È una triste situazione quando si tratta di rapine che prendono di mira qualcuno che fornisce un servizio essenziale alle nostre comunità. Ma sta succedendo qui, e deve finire.

Senza entrare troppo nei dettagli su un possibile motivo, Martel ha affermato che i sospetti prendono proprietà personali e “vari oggetti che il servizio postale fornisce ai loro corrieri per svolgere il loro lavoro ogni giorno”, anche se non lo fa. credono di aver rubato la posta a questo punto.

In tutto sei rapina a mano armata Nell’area metropolitana di Washington, i sospettati hanno brandito un’arma da fuoco. In due di questi casi, anche i vettori sono stati attaccati e colpiti al viso o alla testa. Nessuno dei due vettori è stato ricoverato in ospedale e ha subito solo lievi ferite che non hanno richiesto ulteriori cure mediche, ha detto Martel.

WASHINGTON, DC, IL CHECKOUT RIMANEVA DUE MINUTI DOPO L’ACQUISTO È ENTRATO LO STAND DEI FUOCHI D’ARTIFICIO

Ci sono state quattro rapine ai corrieri postali il venerdì prima del fine settimana del 4 luglio.

Il portavoce del servizio di ispezione postale degli Stati Uniti (USPIS) Michael Martel ha mostrato l'immagine di una Mercedes nera ritenuta sospettata di una rapina a mano armata di un corriere postale nel nord-ovest di Washington, DC, in una conferenza stampa.

Il portavoce del servizio di ispezione postale degli Stati Uniti (USPIS) Michael Martel ha mostrato l’immagine di una Mercedes nera ritenuta sospettata di una rapina a mano armata di un corriere postale nel nord-ovest di Washington, DC, in una conferenza stampa.
(Servizio di ispezione postale degli Stati Uniti (USPIS))

Il primo si è svolto venerdì alle 10:30. a Wheaton, nel Maryland, dove il sospetto si è avvicinato a una lettera che trasportava, ha brandito un’arma da fuoco e ha chiesto proprietà prima di fuggire su una berlina nera, forse una Infiniti.

Quasi 20 minuti dopo, un altro postino è stato avvicinato da un sospetto con una pistola quello che ha detto la polizia ha chiesto proprietà ed è fuggito dalla scena in un veicolo della stessa descrizione. Il sospetto in entrambi gli incidenti è stato descritto come un maschio nero con una voce acuta, forse sui 20 anni, che indossava un passamontagna nero, abiti neri e si trovava tra 5 piedi-5 e 5 piedi-5.

Intorno alle 11:24 di venerdì, il sospetto si è avvicinato a un postino sulla sua rotta nel nord-ovest di Washington, DC, ha chiesto proprietà e ha attaccato il postino, prendendolo a pugni sul mento, ha detto la polizia.

Il sospetto ha rubato la proprietà ed è fuggito dalla scena a bordo di una Mercedes nera.

L’ultimo incidente quel giorno è avvenuto intorno alle 13:30 Columbia, Marylanddove il sospetto si è avvicinato al postino, ha brandito un’arma da fuoco e ha chiesto proprietà.

Clienti al di fuori dell'ufficio postale degli Stati Uniti a Bethesda, nel Maryland, 2020  21 agosto

Clienti al di fuori dell’ufficio postale degli Stati Uniti a Bethesda, nel Maryland, 2020 21 agosto
((Foto di MANDEL NGAN/AFP via Getty Images))

Il sospetto nell’incidente è stato descritto come un uomo di colore magro con una carnagione chiara, alto circa 5 piedi e con indosso una maglietta rossa.

Giovedì sono state segnalate altre due rapine. 12:55 Un corriere postale del servizio postale stava consegnando un percorso a Takoma Park, nel Maryland, quando due sospetti si sono avvicinati al corriere che ha brandito una pistola, ha chiesto proprietà e ha aggredito il corriere. Poi sono fuggiti su una berlina nera.

nel 2020  I camion USPS sono parcheggiati presso una struttura del servizio postale degli Stati Uniti (USPS) a Elkridge, nel Maryland, domenica 16 agosto.

nel 2020 I camion USPS sono parcheggiati presso una struttura del servizio postale degli Stati Uniti (USPS) a Elkridge, nel Maryland, domenica 16 agosto.
(Photo by Stefani Reynolds/Bloomberg via Getty Images))

Alle 13:18, a circa due miglia di distanza, un corriere stava consegnando una rotta nel nord-est di Washington, DC, quando è stato avvicinato da due sospetti che hanno brandito un’arma da fuoco e hanno chiesto proprietà prima di fuggire dalla zona. Il vettore non è rimasto ferito in quell’incidente, ha detto la polizia.

I sospetti in entrambi gli incidenti sono stati descritti come due giovani uomini di colore magri, in piedi di circa 5-8-5 piedi e 10 e indossavano passamontagna. Uno indossava una felpa con cappuccio e jeans di colore scuro ed era armato con una pistola nera e argento. Il secondo sospetto è stato descritto mentre indossava una felpa con cappuccio nera e jeans. Si dice che i due siano fuggiti dalla scena a bordo di una berlina nera.

CLICCA QUI PER IL PROGRAMMA FOX NEWS

Martel ha annunciato una ricompensa fino a $ 50.000 per le informazioni che portano all’arresto, all’identificazione e al perseguimento delle persone coinvolte. L’importo è “significativo e riflette l’impegno del servizio di ispezione postale nei confronti dei corrieri postali che fanno domanda per nostro conto”, ha affermato Martel.

Ha aggiunto che la ricompensa è attualmente valutata caso per caso e chiunque abbia informazioni è pregato di contattare gli ispettori postali al numero 877-876-2455.

Leave a Comment