I manifestanti nato da Akron riuniti via dal Epicentro nato da Magistratura si sono dispersi lunedì cecità

La domanda di lunedì sembrava essere: “Dove sono tutti?”

Era una frase comune tra diversi manifestanti trovati fuori dall’Harold K. Stubbs Justice Center nel centro di Akron.

Lunedì i manifestanti sono raffigurati mentre tengono una bandiera americana strappata fuori dall'Harold K. Stubbs Justice Center.

Il recente Jayland Walker, al quale il 27 giugno. Sparato 60 volte dalla polizia di Akron, l’omicidio ha scatenato giorni di proteste per lo più pacifiche ma a volte violente in tutta la città.

Coprifuoco di Akron:Akron dichiara il coprifuoco e annulla tutti i fuochi d’artificio dopo 50 arresti durante le proteste

Sparatoria della polizia di Akron:I funzionari della contea di Black Summit chiedono ad Akron di non chiamare la Guardia Nazionale

Lunedì, la sola manifestante Jillian Smith si trova di fronte all'Harold K. Stubbs Justice Center di Akron.

Lunedì, a un certo punto, Jillian Smith era l’unica manifestante nella zona. Smith è il manager dell’Elizabeth’s Bookshop & Writing Center a Highland Square, una delle poche librerie di proprietà di neri in Ohio. Ha detto che altri dipendenti della libreria si sarebbero uniti a lei più tardi.

“Siamo specializzati nel portare scrittori neri e scrittori emarginati… quei libri sono ciò che dobbiamo leggere in questo momento perché sono i libri che insegnano ai bianchi a non imparare (false narrazioni).

I manifestanti marciano lunedì su Howard Street ad Akron per la sparatoria della polizia a Jayland Walker.

Protesta a casa del sindaco Dan Horrigan

Quel pomeriggio “Everybody” sembrava essere fuori dalla casa del sindaco Dan Horrigan. Almeno 100 persone armate e disarmate hanno preso parte alla protesta e almeno due di loro sono state arrestate. Gli organizzatori della protesta stavano pianificando di salvarli dalla prigione dopo la fine della marcia.

I manifestanti marciano lunedì su Howard Street ad Akron per la sparatoria della polizia a Jayland Walker.

Organizzata la protesta Freedom Black Led Organisation Collaborative (BLOC)un’organizzazione di base dedicata a costruire il potere politico nero e dotare la comunità nera di strumenti per l’educazione civica, l’impegno civico, la gestione delle campagne e lo sviluppo della leadership.

I manifestanti si sono riuniti per la prima volta all’incrocio tra Tallmadge Avenue e North Howard Street prima di dirigersi lungo Howard Street fino alla casa di Horrigan. Sono quindi tornati al Family Dollar Store in Howard Street, dove Raymond Greene, direttore esecutivo di The Freedom BLOC, ha tenuto un discorso.

Raymond Green Jr., direttore esecutivo di The Freedom BLOC, parla con i manifestanti dopo una marcia su Howard Street ad Akron lunedì.
Un manifestante chiede giustizia per Jayland Walker durante una manifestazione lunedì fuori dall'Harold K. Stubbs Justice Center.

La folla serale si è dispersa prima del coprifuoco

La scena è stata tranquilla lunedì intorno alle 19:30, quando circa 75 persone si sono radunate fuori dal centro di giustizia solo 90 minuti prima che entrasse in vigore il coprifuoco ordinato dalla città.

“Siamo stanchi di essere uccisi”, ha detto MJ Ross, 18 anni, di Akron. – Ci intensificheremo se le nostre richieste non saranno soddisfatte.

Quei requisiti pubblicato da Freedom BLOC sabato includono azioni come perseguire gli agenti coinvolti e installare dash cam in ogni veicolo della polizia. Ross ha detto che stanno cercando modi non violenti per aumentare la pressione sulla città, ma ha detto che “non si sdraieranno e ce la faranno”.

Lunedì una squadra SWAT di Akron si trova sui gradini dell'Harold K. Stubbs Justice Center.

La polizia ha osservato la scena da un tetto vicino mentre altri agenti all’interno si preparavano. I manifestanti hanno deriso la polizia sul tetto, dicendo loro di saltare e definendoli “assassini colpevoli”.

Leave a Comment