I Jonas Brothers stanno spingendo il per Chuck Norris per un insolito recita a vantaggio di aver violato una di regola

Prima serie Pretesa di fama finito in scandalo lunedì. La serie sfida i concorrenti misteriosi a indovinare i parenti conosciuti di altri concorrenti. E subito fuori dal cancello, alla fine dell’episodio, c’è stata una svolta inaspettata.

I concorrenti non possono avere telefoni personali poiché sarebbe troppo facile imbrogliare. Durante la prima eliminazione, Kevin Jonas e Frankie Jonas hanno rivelato che uno dei concorrenti aveva barato usando il suo telefono.

Il colpevole era Maxwell Norris, nipote del leggendario attore di arti marziali Chuck Norris. Norris può essere visto usare un telefono di contrabbando mentre la parte superiore del corpo è nascosta sotto una coperta.

“Come sai, quando sei entrato in casa, abbiamo preso tutti i tuoi dispositivi per proteggere la tua identità, per non conservare informazioni e per assicurarci che il gioco fosse giusto per tutti”, ha detto Kevin Jon. «E uno di voi ha infranto quella regola. Come sai, lo prendiamo molto sul serio. Vogliamo che tu prenda il gioco sul serio. È davvero una competizione”.

Dopo aver rivelato al cast e al pubblico che Norris era coinvolto con un’ex star Walker Texas Ranger, tutti sono rimasti scioccati. Sono anche rimasti scioccati nell’apprendere che Norris aveva usato il suo telefono per imbrogliare.

Mentre i nuovi fan di Maxwell erano delusi da lui per la squalifica, i suoi nuovi co-protagonisti erano preoccupati per cosa sarebbe successo quando il nonno rispettoso della legge avesse scoperto che stava tradendo.

“Perché tradisci?” ha chiesto il concorrente Logan. “Sarei preoccupato di tornare a casa da mio nonno, e mio nonno non è nemmeno Chuck Norris. Perciò buona fortuna. Divertiti, Max.

Pretesa di fama va in onda il lunedì alle 22:00 su ABC.

Scopri perché il bacio scioccante su “The Bachelorette” sta facendo scuotere la testa ai fan:

Leggi di più da Yahoo Entertainment:

Diteci cosa ne pensate! uccidici Twitter, Facebook o Instagram. E dai un’occhiata al nostro ospite, Kylie Mar Twitter, Facebook o Instagram.

Leave a Comment