I funzionari statunitensi stanno sviluppando un dolce per fortuna accettare a tutti a loro adulti intorno a beccarsi un conforme a allettamento intorno a Covid-19

La Food and Drug Administration statunitense ne sta facendo una priorità assoluta, ha affermato il funzionario.

I secondi amplificatori erano consentito per gli adulti di età superiore ai 50 anni, così come alcune persone con sistema immunitario indebolito, dalla fine di marzo. Tuttavia, i giovani adulti possono ottenere solo un richiamo, che è stato consentito a novembre. Le agenzie federali stanno lavorando per consentire rapidamente l’uso di un secondo richiamo per tutti gli adulti, ha affermato la fonte.
Alcuni esperti temono che l’immunità dei giovani adulti possa indebolirsi con l’aumento del predominio dei casi di Covid-19 BA.5 Sottovariante Omicron. A causa delle caratteristiche di evasione del sistema immunitario, la reinfezione con BA.5 è maggiore rispetto a qualsiasi variante precedente, ha detto lunedì alla CNNI il dottor Erik Topol, cardiologo e professore di medicina molecolare alla Scripps Research.

I Centri statunitensi per il controllo e la prevenzione delle malattie riferiscono che le sottovarianti BA.4 e BA.5 rappresentano oltre il 70% delle nuove infezioni nel paese. Tuttavia, sebbene queste sottovarianti possano parzialmente evitare l’immunità prodotta dal vaccino e da una precedente infezione, la vaccinazione può comunque proteggere da malattie gravi.

Non è ancora chiaro quanti adulti americani otterrebbero un secondo colpo di richiamo se fosse consentito. Giovedì, secondo il CDC, circa la metà degli americani di età pari o superiore a 18 anni che erano idonei per il primo richiamo lo ha ricevuto. Poco più di un quarto degli adulti idonei di età pari o superiore a 50 anni ha ricevuto un secondo richiamo.

UN uno studio pubblicato a maggio ha scoperto che la quarta dose del vaccino mRNA Covid-19 di Moderna o Pfizer/BioNTech fornisce un aumento “sostanziale” dell’immunità a un livello simile o addirittura migliore rispetto alla terza dose.
In uno studio pubblicato sulla rivista medica The Lancet, i partecipanti che l’età media era di 70,1 anniha anche mostrato che alcune persone che avevano livelli di anticorpi più elevati prima della quarta dose del vaccino Covid-19 avevano solo una spinta “limitata”.

Quelli con una precedente infezione da Covid-19 hanno avuto una risposta altrettanto limitata. Gli autori affermano che ciò suggerisce che potrebbe esserci un limite superiore o una risposta massima che può essere indotta dalla quarta dose del vaccino.

Due studi precedenti da Israele, condotto tra partecipanti di età pari o superiore a 60 anni, ha dimostrato che i ricoveri e i decessi per Covid-19 possono essere ridotti con una quarta dose di vaccino, somministrata almeno quattro mesi dopo la terza dose. Con questo quarto colpo, i ricoveri e i decessi sono diminuiti nel tempo.

Questa storia è stata aggiornata lunedì con ulteriori informazioni.

Leave a Comment