I fan a fine di Mass Effect innamorati dello redattore stupefatto a fine di Garrus

Un alieno simile a un insetto in armatura blu si trova su uno sfondo metallico con un cuore di cartone animato vicino alla testa.

Visualizzazione: BioWare/Emoji.co.uk/Kotaku

Drew Karpyshyn, ex scrittore di BioWare, Recentemente ho visitato reddit. a una sessione di domande e risposte per promuovere il suo ultimo romanzo, I re del tempo a Las Vegas.. Tuttavia, la conversazione si è concentrata principalmente sul suo lavoro nei videogiochi. Un utente è persino riuscito a raccontare un aneddoto divertente sulla sua reazione nel backstage Effetto di massa fan affamati dei loro alleati alieni. (h/t Giocatore per PC)

Chiesto di Effetto di massa i membri del partito Garrus Vakarian e Tali’Zorah nar Rayya diventano interessi amorosi Effetto di massa 2, Karpyshyn ha spiegato che non era sempre nelle carte. Apparentemente, è stato colto alla sprovvista dalle risposte romantiche dei giocatori ai personaggi non umani, ma come ora sappiamo, BioWare ha deciso di accontentare i fan rabbiosi con un attesissimo sequel.

“Abbiamo sempre saputo che sarebbero tornati come compagni”, ha detto Karypyshyn. “Sono rimasto un po’ sorpreso dal fatto che i fan volessero possibilità romantiche. Riuscivo a vedere Tali… non hai mai visto la sua faccia, quindi era facile immaginare qualcosa di vagamente umano. (Ma aveva quelle gambe strane!) Garrus mi ha sbalordito, ma quando abbiamo visto cosa volevano i fan, abbiamo deciso di realizzarlo!

Effetto di massa 2 c’erano anche potenziali xeno-paramori come l’assassino di lucertole emo Thane Krios e le due Asari dalla pelle blu, Samara e Morinth, anche se dormire con quest’ultimo avrebbe ucciso all’istante il protagonista (complicato). Garrus, Tali, Thane e Samara sono tornati Effetto di massa 3 insieme a Liara T’Soni, l’unica amante degli alieni del primo gioco, e al nuovo arrivato Javik, un antico prothean con quattro occhi.

Può sembrare ridicolo immaginare un mondo senza giocatori bramando costantemente le mandibole simili a insetti di Garrus, ma tali desideri sembravano un punto di svolta. Ovviamente, l’umanità desiderava da secoli l’idea di colpire alieni e ogni sorta di mostri, ma in questi giorni sembra che siamo tutti un po’ più a nostro agio nel far sventolare le nostre strane bandiere. E davvero, perché non dovremmo? Il mondo sta volgendo al termine, quindi nel frattempo possiamo avere quanto più intrattenimento innocuo possibile.

Spero che le persone di BioWare non siano state troppo ferite dall’afflusso di puttane tanti anni fa.

Leave a Comment