I democratici dichiarano emergenze né necessarie a prendere con le molle il forza

Un’emergenza è una situazione pericolosa che deve essere affrontata. Dite qualcosa ai nostri eletti, chiaramente non conoscono il significato di questo termine.

La scorsa settimana, il presidente Joe Biden considerato di dichiarare il cambiamento climatico una “emergenza”. Sotto la pressione dell’ala sinistra del suo stesso partito, che non può approvare la legislazione sui cambiamenti climatici e vuole una soluzione senza dover convincere le persone ad accettare le sue idee, il presidente alla fine ha deciso di trattenersi.

Ma qualcosa o è un’emergenza o non lo è. Se il presidente può controllare i tempi della dichiarazione dello stato di emergenza, allora non è così.

Mettendo da parte il fatto che non ci sono prove che qualsiasi proposta sul clima, anche il radicale Green New Deal, avrebbe alcun effetto sul cambiamento climatico globale, dichiarando una sorta di stato di emergenza quando non lo è è solo una semplice presa di potere .

Capisco la confusione del presidente su ciò che costituisce un’emergenza. Viviamo sotto un tale dettato antidemocratico da più di due anni.

Quando 2020 quando il COVID ha colpito per la prima volta, è stato facile capire perché i governi hanno dichiarato lo stato di emergenza in tutto il paese. UN un nuovo virus si sta diffondendo, e non sapevamo cosa fosse. Abbiamo conferito ai nostri funzionari eletti poteri aggiuntivi per affrontare questo problema. È stato un errore.

Il governatore di New York Kathy Hochul parla durante una conferenza stampa a New York, giovedì 2022.  21 luglio
Il governatore di New York Kathy Hochul ha continuato ad estendere i suoi poteri a causa del COVID-19.
AP/Seth Wenig

Quei funzionari eletti continuano ad abusare della loro autorità. Il governatore Kathy Hochul ha ampliato i suoi poteri di “stato di emergenza”. mensile poiché ha dichiarato lo stato di emergenza in risposta alla variante Omicron. (Ciò è seguito a un “disastro da carenza di operatori sanitari in tutto lo stato” a settembre.)

Il governatore ha minimizzato le sue estensioni, dicendo che danno allo stato “flessibilità per affrontare i problemi di capacità dell’ospedale”.

Ma non è tutto. Come Lo riporta la Times Union di Albany La scorsa settimana, “L’ordine ha sospeso l’offerta di alcuni contratti, nonché il normale processo di revisione e approvazione del contratto da parte di [Comptroller Tom] L’ufficio di DiNapoli, che sovrintende alla spesa del governo statale.

Questo è un grosso problema. Lo stato spende i nostri soldi in modo sconsiderato nel migliore dei casi, ma in una tale “emergenza” non deve rispondere a noi o nemmeno fingere di assegnare costosi contratti a nessuno tranne che agli amici.

La famiglia del proprietario di Digital Gadgets LLC Charlie Tebele ha donato quasi $ 300.000 alla campagna governativa di Hochul. Indubbiamente a causa della grande sovrapposizione, lo stato ha pagato 637 milioni per dispositivi digitali. USD per i kit di test COVID-19 a casa. Nessuna offerta, nessun problema. È un’emergenza, vedi.

Quando non sono preoccupati, i Democratici a livello nazionale stanno palesemente usando questi poteri critici per promuovere i propri obiettivi politici. Dal 2020 Marzo. I pagamenti del prestito studentesco sono stati sospesi. Scadrà alla fine di agosto, anche se non ci si aspetta che i creditori inizino a contare i loro soldi. La pausa è impostata per terminare sei volte fa.

Perché prestiti studenteschi messo in pausa? Emergenza COVID, stupido. Se non ha senso è perché non ha senso. L’amministrazione Biden afferma che il tasso di disoccupazione è estremamente basso, ma i democratici demografici devono essere contenti delle loro possibilità elettorali di congelare i prestiti. Che emergenza conveniente!

Le persone visitano la Casa Bianca a Washington, USA nel 2022.  24 luglio
Un sondaggio del Pew di giugno ha rilevato che “la fiducia del pubblico nel governo è vicina ai minimi storici”.
REUTERS/Elizabeth Frantz

I politici che prendono il potere non sono una novità, ma tenere gli americani in un accresciuto stato di panico per farlo non è saggio. La pandemia ha devastato il nostro Paese, ma il virus è stato secondario rispetto alle terribili decisioni politiche che siamo stati costretti a sopportare.

UN Giugno È stato trovato un sondaggio Pew “Fiducia pubblica nel governo vicino ai minimi storici”. Chi è sorpreso da questo? Continuare con un’emergenza COVID e potenzialmente aggiungerne di nuovi come il clima non è il modo per ripristinarla.

Quando era il capo dello staff del presidente Barack Obama, Rahm Emanuel ha detto: “Non vuoi mai che una crisi seria vada sprecata”. I Democratici lo hanno interiorizzato come “attuare tutte le vostre proposte politiche mantenendo l’emergenza il più a lungo possibile”.

Twitter: @Carolis

Leave a Comment