I Celtics offrono il insieme Jaylen Brown a vantaggio di Kevin Durant, l’disperato su Donovan Mitchell e altra cosa: Inside Pass

Con l’avvicinarsi del calendario di agosto e la maggior parte delle manovre del roster si svolge NBA con la leva e il libero arbitrio dietro di noi, i giorni cani della bassa stagione sono alle porte. Ma il futuro delle superstar è incerto Kevin Durant e Donovan Mitchell continua a dominare il campionato. L’NBA non dorme mai.

Quindi, mentre la pandemia di coronavirus ha i dirigenti e i giocatori della NBA che si arrampicano in tutto il mondo per ottenere i tempi di inattività e il tempo personale tanto necessari dopo la ridotta stagione 2020 e 2021. ancora bisogno di determinare la potenza per la prossima stagione e oltre.

Non c’è una scadenza commerciale a questo punto, ma le scadenze richiedono sempre un’azione, quindi le parti possono fare davvero sul serio o decidere di abbandonare le discussioni. Ora il ritiro inizia intorno al 26 settembre. è un termine commerciale informale. Le squadre che cercano di spostare i giocatori devono affrontare una scadenza di fine settembre per trovare una mossa prima del campo, altrimenti rischiano una nuvola all’inizio della stagione.

Secondo fonti e dopo discussioni attive, Durant ha chiesto un accordo a Brooklyn il 30 giugno. Reti e squadre interessate all’inizio di luglio, i colloqui sono rallentati. I Nets hanno fissato un livello incredibilmente alto per il ritorno che il franchise desidera in uno scambio per Durant – due volte campione NBA, due volte MVP delle finali, ex MVP della lega e 12 volte All-Star – e la squadra non è arrivata chiudere. per corrispondere ancora al loro prezzo.

Durant non ha cambiato la sua posizione, secondo le fonti, e i dirigenti della Las Vegas Summer League di tutto il campionato questo mese stavano valutando se il suo status nel campo di addestramento potesse essere messo in discussione durante la resistenza se non si verificasse uno scambio.

Dopo Soli Fenice corrisposto Indiana133 milioni Foglio di offerta massima in USD Deandre Ayton, L’elenco dei corteggiatori di Durant è diventato più chiaro. Con Ayton attualmente non scambiabile, i Suns sembrano essere praticamente fuori dalle lotterie Durant. Il Toronto Raptors. e Miami Heat rimanere tra le squadre inseguitrici – e Boston Celtics. recentemente offerto un pacchetto All-Star unico Jaylen Brown Durant è emerso come una vera minaccia per ingaggiare Durant, affermano fonti della lega L’Atletico..

I Celtics hanno offerto a Brown una guardia Derrick Bianco i Nets hanno selezionato Durant, secondo le fonti. L’offerta è stata rifiutata e Brooklyn ha chiesto a Boston di includere Brown, il difensore dell’anno, in qualsiasi offerta. Marco Intelligente, una scelta al draft e possibilmente un altro giocatore a rotazione, hanno aggiunto quelle fonti. In questo momento, è meno probabile che i Celtics includano Smart insieme a molti altri giocatori o un’opzione attiva, ma il franchise sta rimuginando sui prossimi passi per avviare discussioni.

A questo punto, i Celtics sono emersi come una seria possibilità di sbarco per Durant. Sono molto interessati a coinvolgerlo e lo vedono come il pezzo che può superare l’ultimo ostacolo. Mentre c’è del lavoro da fare, deve essere raggiunto un accordo per soddisfare la massiccia richiesta dei Nets.

Per Boston, fresco di trasferta alle finali NBA, il presidente Brad Stevens ha bisogno di analizzare ed esplorare la possibilità di diventare uno dei migliori giocatori nella storia del campionato. Ma i Celtics sono chiaramente determinati ad essere intelligenti e vogliono assicurarsi che la franchigia possa rimanere una contendente al campionato per gli anni a venire, qualcosa che l’attuale nucleo sembra pronto a fare. Ma è Kevin Durante la sua grandezza nelle giuste circostanze può trasformare le fortune di una squadra da contendente al titolo a vincitore del titolo in un istante.

Nessun accordo per Durant è imminente e, con l’arrivo di agosto e settembre, il vero desiderio dei Nets da parte delle squadre interessate diventerà chiaro. Il front office di Brooklyn, guidato dal direttore generale Sean Marks, ha stabilito un prezzo elevato sul mercato Durant, costruendo una squadra che dà all’organizzazione fiducia nella sua capacità di competere se la squadra dovesse entrare nel campo di addestramento così com’è. Le parti interessate devono venire al tavolo e incontrare il prezzo di uno dei più grandi giocatori della NBA di tutti i tempi. Gli Utah Jazz si sono trasferiti Rudi Gobert a Timberwolf del Minnesota. per un pacchetto contenente più giocatori, il loro 2022 scelta del primo turno Walker Kesslerquattro futuri first-rounder e uno scambio per nuove scelte da rookie ha leggermente aumentato il valore di mercato di Durant e il desiderio dei Nets di avere All-Stars e scelte.

Stella delle reti Kyrie Irving ha raccolto la sua opzione giocatore da $ 37 milioni per la prossima stagione, impegnandosi per il 2022-23. per la stagione con la franchigia. C’è ancora molto da capire a Brooklyn – e un quadro più chiaro promette di emergere con l’avanzare dell’estate – e si crede ancora che la strada migliore per contendersi il titolo potrebbe davvero essere quella di portare l’attuale roster nella nuova stagione.

ESPN ha segnalato per la prima volta l’interesse dei Celtics per Durant.

Nel frattempo, gli occhi e le orecchie della lega rimangono sullo Utah Jazz e New York Knicks. coinvolto in trattative commerciali per Mitchell. Il pool di risorse dei Knicks comprende fino a otto scelte al primo turno e giovani giocatori come Quentin Grimes, Emanuele Quickley e Obis Topin — dà loro una chiara possibilità di acquisire Mitchell, ma fonti dicono che i colloqui finora si sono mossi lentamente e le parti sono tutt’altro che un accordo. Con tre anni rimanenti sul contratto di Mitchell garantiti, i Jazz non hanno fretta e hanno il tempo di valutare le migliori offerte per il 25enne.

Mitchell ha trascorso l’estate facendo la sua solita offseason: allenandosi duramente e trascorrendo del tempo con la famiglia e gli amici. Fonti hanno detto che il tre volte NBA All-Star non ha chiesto uno scambio o ha cercato di uscire con la forza dallo Utah, ma se il franchise si muove verso una ricostruzione completa, un concorrente come Mitchell vorrebbe trovarsi in un ambiente in cui il l’obiettivo è vincere ora, non dopo.

Insieme a New York, molte altre squadre hanno espresso interesse per il Jazz quando si tratta di Mitchell, ad es WashingtonMiami, Toronto, Carlotta, Sacramento e Atlantasecondo le fonti.

Come Brooklyn, i Jazz hanno fermamente fissato l’asticella per qualsiasi potenziale accordo con Mitchell e sperano di essere pazienti durante tutto il processo. Per ora, i Jazz continueranno a valutare le chiamate in arrivo e cercheranno modi per bilanciare il proprio elenco.

La scadenza commerciale non ufficiale della NBA è tra due mesi e Durant e Mitchell sono i principali domino in tutto il campionato.


Altre notizie e note sull’NBA…

Cleveland Cavaliers.

Collin Sexton è lo stato più difficile nel libero arbitrio – libero arbitrio limitato – ma la guardia del quarto anno e il suo rappresentante, il CEO di Klutch Sports Rich Paul, hanno finora dimostrato che non si muoveranno nei negoziati. Il dibattito potrebbe portare al campo di addestramento e forse alla stagione mentre il panorama del roster della lega cambia.

Sexton ha $ 7,2 milioni. Offerta qualificante in USD per il periodo 2022-2023 stagione, rendendolo uno dei migliori free agent illimitati sul mercato la prossima offseason.

Houston Rockets.

Guardia missilistica Kevin Porter Jr. e l’organizzazione sono reciprocamente interessati a prolungare il contratto fino al 2022-2023. l’inizio della stagione, hanno detto le fonti. Portiere, 2019 La trentesima scelta assoluta nel draft NBA sta entrando nella sua ultima stagione. Si è unito ai Rockets il 29 gennaio 2021 e ha fatto progressi a Houston negli ultimi due anni.

Porter ha segnato una media di 15,6 punti, 6,2 assist e 4,4 rimbalzi mentre ha tirato il 37,5 percento da 3 punti la scorsa stagione.

Los Angeles Lakers.

L’ex NBA All-Star Rasheed Wallace non si unirà allo staff del nuovo allenatore dei Lakers Darwin Hamm dopo ulteriori discussioni, hanno detto le fonti. Wallace è stato assistente di Penny Hardaway all’Università di Memphis la scorsa stagione.

Utah Jazz

Utah, New York e Indiana sono tra le squadre che hanno discusso di accordi con i Lakers. Russell Westbrook e il capitale del progetto, hanno detto le fonti. Un accordo sembra imminente in questi colloqui mentre il mercato commerciale generale si dispiega nei prossimi due mesi della bassa stagione.

(Foto in alto: Brad Penner/USA Today Sports)

Leave a Comment