I 4 migliori frutti per certo il tuo coraggio, dicono i nutrizionisti: né mangiarli

dolce, delizioso, e buon per te? Frutta potrebbe essere solo la migliore invenzione della natura. Il Dipartimento dell’Agricoltura degli Stati Uniti consiglia di mangiare da una e mezza a due tazze e mezzo di frutta al giorno. Se sei preoccupato, è necessario mangiare questa porzione di frutta ogni giorno la salute del cuore.

La buona notizia è che se hai trascorso la maggior parte della tua vita nella sezione della frutta, non è troppo tardi per cambiare la salute del tuo cuore. UN Studio di follow-up 2020 ha scoperto che mangiare una dieta ricca di frutta (e la verduraovviamente) migliori marcatori del sangue che misurano lo stress e i danni al cuore in sole otto settimane.

Se non riesci a gestirlo mangia le tue verdure ogni giorno ma vuoi fare uno spuntino con una ciotola di frutta, fai attenzione: la frutta da sola può ridurre il rischio di infarto.

Ricercatori in Cina ha studiato più di mezzo milione di adulti in sette anni e ha scoperto che coloro che mangiavano almeno una porzione di frutta al giorno avevano un rischio inferiore del 40% di decessi per cause cardiache rispetto a coloro che mangiavano poca o nessuna frutta.

Quindi, mentre qualsiasi frutto è meglio di nessun frutto per la salute del cuore, alcuni frutti sono migliori di altri. Secondo la scienza e gli esperti, questi sono alcuni dei migliori frutti per la salute del cuore. Continua a leggere per saperne di più, da non perdere I 5 migliori frutti per ridurre l’infiammazione, afferma il nutrizionista.

frutti di bosco
Shutterstock

Le bacche fresche possono essere la mascotte non ufficiale dell’estate, ma vale la pena mangiarle tutto l’anno. “Le bacche sono ottime per la salute del cuore perché sono ricche di antiossidanti, come gli antociani, che aiutano a proteggere dallo stress ossidativo e dall’infiammazione, che possono svolgere un ruolo nello sviluppo delle malattie cardiache”, afferma il rapporto. Elysia CartlidgeUOMO, R.D.

Mentre tutte le bacche hanno nutrienti salutari per il cuore, i mirtilli hanno molti studi che dimostrano la loro efficacia nella lotta contro le malattie cardiache. Un 2019 Giornale americano di nutrizione clinica Uno studio ha rilevato che mangiare una tazza di mirtilli al giorno per sei mesi riduce il rischio di malattie cardiache del 15%.

Uno dei principali composti di protezione del cuore nelle bacche sono gli antociani, un gruppo di antiossidanti responsabili dei colori rosso intenso, blu e viola dei mirtilli e di altre bacche.

IMPARENTATO: Gli effetti segreti del consumo di mirtilli

avocado
Shutterstock

Con il suo sapore saporito e la consistenza burrosa, è difficile credere che un avocado sia in realtà un frutto. Ma questo frutto cremoso è un alleato laborioso del cuore. Gli avocado sono un’ottima fonte di grassi monoinsaturi e polinsaturi, che possono aiutare ridurre il colesterolo cattivo.

“Uno studio che ha seguito più di 100.000 persone in 30 anni ha rilevato che coloro che consumavano almeno due porzioni di avocado a settimana avevano un rischio inferiore del 16% di malattie cardiovascolari e un rischio inferiore del 21% di malattie coronariche, rispetto a coloro che non Usato. raramente mangiava avocado”, spiega Lindsey JanierRDN per il 2022 Giornale dell’American Heart Association studia.

Solo mezzo avocado ha più di sei grammi di fibre e 12,6 grammi di grassi insaturi salutari per il cuore.

anguria
Shutterstock

Nessun picnic o pasto salutare per il cuore è completo senza una ciotola di succosa anguria da sgranocchiare.

“L’anguria contiene naturalmente citrullina, un aminoacido che può aiutare a dilatare i vasi sanguigni e, in definitiva, sostenere una pressione sanguigna sana”. Guida di LaurenMS, RDN, LD. La citrullina è un precursore dell’ossido nitrico, una sostanza chimica che aiuta a dilatare i vasi sanguigni e ad abbassare la pressione sanguigna.

Un altro importante nutriente contenuto nell’anguria è il licopene, un antiossidante responsabile del bel colore rosso di una fetta di anguria. Sebbene molte persone associno il licopene ai pomodori, l’anguria è una fonte molto migliore di questo potente antiossidante. Solo una tazza e mezza di anguria contiene 9-13 milligrammi di licopene, oltre il 40% in più di quello che si trova nei pomodori.

Il licopene può aiutare a ridurre i danni dei radicali liberi che possono altrimenti causare malattie cardiache. Ricercatori finlandesi ha studiato più di 1.000 uomini di mezza età e ha scoperto che quelli con i livelli più alti di licopene avevano un rischio di ictus inferiore del 55% rispetto a quelli con i livelli più bassi di licopene.

IMPARENTATO: Effetti collaterali segreti del consumo di anguria, afferma la scienza

mele rosse deliziose

Potresti essere stanco dell’aforisma “una mela al giorno toglie il dottore di torno”, ma c’è del vero nel vecchio detto. Le mele sono un modo facile, portatile ed economico per mantenere il tuo cuore sano perché sono ricche di una fibra solubile chiamata pectina. Carrie GabrieleSM, RDN.

“La pectina è nota per bloccare l’assorbimento del colesterolo nell’intestino e incoraggia il tuo corpo a usare il colesterolo invece di immagazzinarlo”, aggiunge Gabriel.

Uno studio hanno scoperto che un aumento di 25 grammi di frutta bianca, come mele e pere, ha ridotto il rischio di ictus del 9%. Uno mela media è di 180 grammi e ha quattro grammi di fibra.

Kelsey Lorencz, RDN

Kelsey Lorencz è una dietista, scrittrice freelance, consulente nutrizionale e blogger di cibo sostenibile. leggi di più

Leave a Comment