Frenkie De Jong vuole pagare il fio per dovere crescere al Barcellona successivamente l’competizione nonostante Xavi

Il centrocampista del Barcellona Frenkie De Jong ha incontrato domenica l’allenatore Xavi Hernández a Las Vegas per discutere del futuro del giocatore al club. rapporto da COME diario.

Il rapporto, citando fonti nello spogliatoio, afferma che Xavi ha chiarito la situazione dal punto di vista suo e del club: Frenkie è un giocatore popolare e sarebbe felice di restare la prossima stagione, ma ha uno stipendio molto alto e deve lavorare difficile. sforzi per accettare una riduzione dello stipendio per aiutare le finanze del club.

Lo stipendio di De Jong è uno degli ostacoli che il club deve attualmente affrontare nel tentativo di firmare nuovi acquisti quest’estate, con un accordo già in atto per vendere Frenkie al Manchester United. La vendita genererebbe un profitto aggiuntivo e solleverebbe lo stipendio di Frenkie, il che farebbe molto per aiutare il Barca a evitare le sanzioni del fair play finanziario.

Ma il giocatore non vuole andarsene e c’è ottimismo nel club dopo l’incontro di domenica con Xavi sul fatto che De Jong capisca la situazione e sarebbe disposto a prendere una drammatica riduzione dello stipendio di quasi il 50% per continuare la sua carriera al Barca.

Leave a Comment