ERCOT pubblica lunedì bandi per eccezione la conservatorismo volontaria

AUSTIN – L’operatore della rete elettrica del Texas ha esortato il pubblico a risparmiare energia lunedì poiché il caldo estremo potrebbe portare a un’emergenza elettrica.

21:00 L’Electric Reliability Board del Texas ha emesso un orologio indicando che si aspetta una carenza di alimentatori “senza una soluzione di mercato” lunedì. notifica delle transazioni attive pubblicato sul sito ERCOT. ERCOT incoraggia anche il risparmio energetico volontario.

ERCOT ha smesso di suggerire un’interruzione di corrente e ha affermato che “non sono previste interruzioni del sistema”. comunicato stampa.

L’orologio precede un “avviso di emergenza energetica”, che è un avvertimento più severo che ERCOT potrebbe ordinare a grandi utenti di elettricità, come impianti di produzione o grandi negozi, di chiudere o limitare le operazioni. Questi avvisi vanno dalle richieste di conservazione ai blackout permanenti.

21:30 Il Texas dovrebbe diminuire la sua domanda di elettricità di tutti i tempi lunedì, con 80 gigawatt previsti nel pomeriggio. È più di quanto previsto da ERCOT avrebbe raggiunto il picco della domanda estiva nel suo rapporto sulla preparazione stagionale.

L’ora più breve sarà tra le 14:00 e le 15:00, durante la quale ERCOT prevede che l’energia eolica genererà solo circa l’8% della sua capacità. A quel punto, l’energia solare sarà all’81% della capacità, ma rappresenta una quota molto più piccola dell’energia totale del Texas.

La maggior parte dell’elettricità, per lo più da impianti a gas naturale, sarà generata durante le ore di picco della domanda.

L’allarme arriva quando le temperature a Dallas dovrebbero raggiungere i 105 gradi lunedì e potrebbero salire fino a 105 gradi. Il National Weather Service ha emesso un avviso di calore estremo per l’intera area di Dallas-Fort Worth, che copre gran parte dello stato. Un’alta temperatura isolata potrebbe raggiungere i 112 gradi, ha detto il servizio meteorologico.

L’ondata di caldo sta determinando un maggiore consumo di elettricità e potrebbe portare a condizioni di alimentazione limitate per tutta la settimana.

Leave a Comment