Destinazione vuole scacciare i lavoratori quale “né dovrebbero aver luogo “

Il capogruppo di Facebook Meta vuole tagliare i legami con i dipendenti che non possono soddisfare le nuove aspettative sulle prestazioni mentre l’azienda si prepara a una recessione economica, ha rivelato pubblicamente questa settimana il CEO Mark Zuckerberg.

Zuckerberg ha fatto la candida ammissione durante una sessione di domande e risposte con i dipendenti, durante la quale ha avvertito che la recente flessione dei mercati “potrebbe essere una delle peggiori flessioni che abbiamo visto nella storia recente”.

“Realisticamente, ci sono probabilmente molte persone nell’azienda che non dovrebbero essere qui”, ha detto Zuckerberg durante l’incontro. Reuters.

“Alcuni di voi potrebbero decidere che questo posto non fa per te e che questo posto non fa per te, e il fatto che alzando obiettivi più aggressivi e perseguendo obiettivi più aggressivi, spero che alcuni di voi decideranno che questo posto non è per te, ma per me va bene”, ha aggiunto Zuckerberg.

Zuckerberg ha indicato che Meta prevede di rallentare i suoi piani di assunzione di ingegneria di almeno il 30% quest’anno, aggiungendo circa 6.000 o 7.000 lavoratori invece dei 10.000 che inizialmente sperava di assumere. Alcuni ruoli attualmente vacanti rimarranno vacanti poiché Meta esercita maggiore pressione sul personale esistente.

Mark Zuckerberg
Mark Zuckerberg ha detto di aver “alzato un po’ la temperatura” su Meta.
Getty Images per SXSW
Mark Zuckerberg
Mark Zuckerberg ha avvertito di una brutta recessione.
AFP tramite Getty Images

The Post ha contattato Meta per un commento sulle osservazioni di Zuckerberg.

Il mese scorso, la società è stata scossa dalle dimissioni a sorpresa del COO Sheryl Sandberg, luogotenente di lunga data di Zuckerman e creatore del boom delle entrate pubblicitarie di Facebook.

Meta lo ha confermato adottato un blocco delle assunzioni a maggio dopo che la società è cresciuta solo del 7% a $ 27,9 miliardi nel primo trimestre. Questo è stato il tasso di crescita più lento da quando Facebook è diventato pubblico. I rappresentanti dell’azienda hanno affermato che non ci sono piani per licenziare i lavoratori

Zuckerberg ha precedentemente minimizzato elevato turnover dei dipendenti in Meta durante la chiamata sugli utili dell’azienda ad aprile.

Metalogo
Le azioni Meta sono scese di oltre il 50% quest’anno.
Bloomberg tramite Getty Images.

“Non credo che il tipo di volatilità che le aziende devono affrontare sia sempre così malsano per assicurarsi di avere le persone giuste nelle aziende”, ha detto Zuckerberg all’epoca.

Le azioni di Meta sono diminuite di oltre il 50% quest’anno poiché Zuckerberg cerca di reinventare il suo gigante dei social media come azienda del metaverso. Come riportato in precedenza da The Post.alcuni dipendenti di Meta si sono lamentati del fatto che il calo delle azioni della società stesse schiacciando il valore delle loro stock option.

Meta
Il Meta ha recentemente congelato le assunzioni.
Bloomberg tramite Getty Images.

Le difficoltà dell’anno hanno coinciso con una più ampia flessione nel settore tecnologico. Il Nasdaq è entrato in territorio ribassista e ha registrato la sua prima metà dell’anno peggiore.

Il chief product officer di Meta, Chris Cox, ha sottolineato la gravità della situazione in un promemoria separato per i dipendenti prima delle osservazioni di Zuckerberg, secondo Reuters.

“Devo sottolineare che qui stiamo attraversando momenti seri e il vento contrario è forte. Abbiamo bisogno di operare senza problemi in un ambiente a crescita più lenta in cui i team non dovrebbero aspettarsi enormi flussi di nuovi ingegneri e budget”, ha scritto Cox.

Leave a Comment