Dal momento che cessare l’allenamento poiché il aiuto fa misfatto mentre alzi il aiuto

Quando proviamo dolore in un’area del corpo come le spalle, facendo qualcosa di semplice come raggiungere la testa, può essere difficile sapere se riposare o lavorare attraverso il dolore.

Che tu stia praticando sport come il tennis o facendo presse con bilanciere in palestra, l’esercizio è in cima ai regimi di fitness della maggior parte delle persone.

Anche se ogni caso sarà diverso, è una buona idea valutare il tuo dolore e il tuo corpo per assicurarti di non aver subito lesioni gravi, un medico ortopedico Dott. David Geier e un personal trainer Luke Worthington ha detto a Insider.

“In genere, il dolore che arriva sopra la testa, che provenga dal sollevamento pesi o dalle attività quotidiane come arrampicarsi in un armadio, è causato dall’urto della spalla”, ha detto Geier. “Questa è un’irritazione di uno dei tendini della cuffia dei rotatori mentre passa sotto la parte ossea della punta della spalla.

Può anche essere dolore alla spalla dolore muscolare da scarsa guarigione dopo l’esercizio perché manca la forza principaleun problema di mobilità o un infortunio, hanno detto Geier e Worthington.

Il disagio è normale durante l’esercizio, il dolore no

Mentre è normale provare disagio durante l’esercizio, il dolore persistente o acuto è una bandiera rossa, hanno affermato gli esperti.

Gli esercizi dovrebbero essere impegnativi per ottenere risultatie può causare indolenzimento muscolare a insorgenza ritardata (DOMS), che di solito raggiunge il picco 24 ore dopo l’esercizio e si sente come un dolore sordo nei muscoli.

“Quando si tratta di esercizio e allenamento, soprattutto se i nostri obiettivi sono così modifiche della composizione corporeastiamo effettivamente cercando di creare danni ai tessuti, solo in modo pianificato e controllato”, ha affermato.

Worthington ha detto che può essere scomodo, ma va bene, ma è diverso dal dolore muscolare acuto o articolare, che non dovrebbe essere ignorato.

Il dolore è una reazione difensiva del sistema nervoso quando le sue condizioni attuali sono in pericolo, ha detto Worthington.

Se qualcosa non funziona nel tuo corpo, spingerti oltre, specialmente con i pesi, può far sì che piccoli problemi si trasformino in grandi problemi, ha detto Worthington.

Se il fastidio alla spalla scompare dopo l’allenamento o il giorno successivo, è probabile che tu possa continuare ad allenarti, ha detto Geier.

“Se il dolore non scompare o se peggiora e rende difficile l’esercizio, potrebbe essere un infortunio più grave”, ha detto.

Una spalla che sbuca o sbuca può essere seria

Se noti un clic o uno schiocco in profondità nella tua spalla quando alzi il braccio, potrebbe essere questo lacrima labraleche è grave, ha detto Geier.

“Il labbro è il tampone cartilagineo che riveste l’orbita della spalla”, ha detto Geier. “Una lacrima labrale può essere più grave perché spesso non guarisce senza un intervento chirurgico”.

Tuttavia, questa sensazione non indica necessariamente una lacrima labrale.

Il dolore alla spalla superiore può essere causato da un nucleo debole

L’assenza può anche causare dolore alla spalla quando si preme sopra la testa la forza principale perché nessun lavoro congiunto da solo funziona, ha detto Worthington.

La spalla è composta da due articolazioni e, se non funzionano insieme, può danneggiare il tessuto connettivo intorno e all’interno dell’articolazione, ha detto Worthington.

Una di queste articolazioni è la scapola, che agisce sulla costola in posizione neutra. Questo, a sua volta, è in gran parte determinato dalla posizione del bacino e dei muscoli sottostanti nel mezzo.

Se il centro non fornisce una tensione equilibrata attorno alla parte inferiore della gabbia toracica, non sarà ancorata in posizione, il che colpisce le scapole, ha detto Worthington.

“Ciò significa che o il movimento della parte superiore del braccio sarà limitato, o se proviamo a costringere la parte superiore del braccio a muoversi senza affrontare tutto ciò che si trova al di sotto, allora danneggiamo l’articolazione”, ha detto.

La maggior parte delle persone non ha bisogno di una pressa per le spalle

Ci sono molti fattori coinvolti nel sollevare un braccio in modo sicuro e confortevole, quindi Worthington preferisce pensare al dolore alla spalla in modo più ampio come un problema di “gamma di movimento sopra la testa” piuttosto che solo un problema di “mobilità della spalla”.

Se il tuo raggio di movimento è limitato e stai provando dolore, Geier consiglia di evitare la pressione sopra la testa e di concentrarti sulla riabilitazione, magari consultando un fisioterapista o un fisioterapista. Se il dolore non scompare dopo alcune settimane, suggerisce di consultare un chirurgo ortopedico per verificare la presenza di un infortunio.

Sebbene le presse sopra la testa aiutano con la forza e la stabilità della parte superiore del corponon c’è motivo di farli a meno che tu non sia un atleta competitivo che ne ha bisogno, ha detto Worthington.

Leave a Comment