Collegamento: i capi Orlando Brown Jr. né sono vicini a un comunanza a interminabile

Kansas City Chiefs contro Arizona Cardinals

Getty Images

L’allenatore dei capi Andy Reid ha recentemente affermato che gli scambi a lungo termine non avvengono “da un giorno all’altro”. Ma i Chiefs stanno finendo i giorni e le notti per fare qualcosa per il contrasto sinistro Orlando Marrone Jr.

Dopo aver utilizzato il tag franchising su Brown, i Chiefs hanno tempo fino a venerdì alle 16 per firmare l’accordo. E.T. Altrimenti, Brown dovrebbe giocare nel 2022 con il suo contratto di un anno da 16,66 milioni di dollari.

Entrambe le parti hanno espresso ottimismo sul raggiungimento di un accordo il mese scorso, ma lo riferisce Mike Garafolo di NFL Media non sono vicini mentre il tempo scorre.

Il front office di Brown è stato in trattative con i Chiefs negli ultimi giorni, ma Garafolo afferma che non è previsto alcun accordo. Indipendentemente dall’accordo di 11 ore, Brown dovrebbe finire l’inizio del ritiro, possibilmente tutto, con “solo 1 settimana di riposo”, secondo Garafolo.

Brown lo ha minacciato in un’intervista con NFL Media il mese scorso, dicendo: “Sì non un anno per entrare nella stagione con il contrasto sinistro di riserva.

I Chiefs non hanno grandi opzioni dietro Brown. Hanno bisogno di lui dopo l’aggiunta dei Raiders Chandler Jones accoppiare Max Crosby; firmato dai Broncos. Randy Gregorio vai con Bradley Chubb; e vendevano caricatori Khalil Mack accoppiare Joey Bosa.

I Chiefs hanno scambiato per Brown la scorsa offseason. Ha iniziato 16 partite di stagione regolare per la squadra, ne ha saltata una per un infortunio al polpaccio e ha guadagnato il suo terzo Pro Bowl consecutivo.

Leave a Comment