Biden stringe la collaborazione a Netanyahu una volta che WH ha promesso per scampare a l’opera all’epoca di il crociera quanto a Caratteristico Levante

NUOVOOra puoi ascoltare gli articoli di Fox News!

Il consigliere per la sicurezza nazionale della Casa Bianca Jake Sullivan ha annunciato mercoledì che il presidente Biden non stringerà la mano a nessuno durante il suo viaggio in Medio Oriente questa settimana a causa delle preoccupazioni per la pandemia di COVID-19.

Ma non passò molto tempo prima che Biden incontrasse e stringesse la mano all’ex primo ministro israeliano Bibi Netanyahu.

Sullivan ha discusso la politica mentre si rivolgeva ai giornalisti dell’Air Force One davanti al presidente arrivo in Israele, la prima tappa del viaggio.

“Penso che il modo più semplice per dirlo sia che in questo momento siamo in una fase di pandemia in cui stiamo cercando di aumentare il mascheramento, diminuire i contatti e diminuire la trasmissione”, ha detto Sullivan.

Mentre Sullivan ha riconosciuto che “resta da vedere come andrà a finire esattamente in ogni interazione”, la politica generale di divieto di contatto è un cambiamento nel protocollo dato che il presidente si è impegnato in sessioni di stretta di mano con le persone Casa Bianca negli ultimi due giorni.

BIDEN VA IN MEDIO ORIENTE PER RAGGIUNGERE UN ACCORDO DI FALLIMENTO IRAN CON FREE ISRAEL, ARABIA SAUDITA

Ma Sullivan ha insistito sul fatto che il cambiamento “non fosse fuori dall’ordinario” poiché vengono prese precauzioni quando si viaggia all’estero, proprio come quello di Biden. Lo ha notato Presidente è risultato negativo al test per il COVID-19 prima del volo di mercoledì mattina.

La segretaria stampa della Casa Bianca, Karine Jean-Pierre, lo ha successivamente confermato, dicendo che il medico di Biden stava prendendo le decisioni. Citando la diffusione di omicron BA.4 e varianti BA.5, Ha detto che era “ragionevole aspettarsi che prendesse precauzioni extra”.

PETROLIO, IRAN E NORMALIZZAZIONE IN BASE ALL’ORDINE DEL PUBBLICO QUANDO BIDEN INIZIA IL VIAGGIO IN ISRAELE E ARABIA SAUDITA

Un giornalista, riferendosi a Biden che stringe la mano sul prato sud della Casa Bianca, ha chiesto se la precauzione contro le strette di mano fosse un nuovo cambiamento politico e si riferisse alla preoccupazione che stesse stringendo la mano al principe ereditario dell’Arabia Saudita Mohammed bin Salman. Biden si recherà in Arabia Saudita da Israele alla fine di questa settimana per incontrare il principe ereditario e suo padre, il re Salman.

“Spetta al suo medico”, ha insistito Jean-Pierre, insistendo sul fatto che non si trattava di un cambiamento di politica ufficiale, ma semplicemente di uno sforzo per “ridurre al minimo i contatti il ​​più possibile”.

CLICCA QUI PER IL PROGRAMMA FOX NEWS

“Vogliamo assicurarci di prendere quelle precauzioni per proteggerlo e per tenere tutti noi al sicuro, e vogliamo solo renderlo molto chiaro”, ha aggiunto.

Mentre scendeva dall’Air Force One, Biden è stato accolto da diversi funzionari israeliani. Anche se non ha stretto loro la mano, il presidente li ha picchiati quasi tutti e ha messo una mano sulle loro spalle, dicendo alcune parole a testa.

Successivamente, lui e Netanyahu si sono stretti la mano.

Leave a Comment