Amber Heard perde un’dono a causa di esaurimento marcia a causa di 10 milioni USD Johnny Depp coraggio del tribunale | Notizie dagli Stati Uniti

Un giudice mercoledì ha negato la richiesta dell’attrice Amber Heard di annullare la sua cauzione di $ 10 milioni. Johnny Depp.

Il mese scorso, Depp ha vinto una causa contro Heard in una causa civile di alto profilo. Heard ha vinto $ 2 milioni. $ sentenza sulla domanda riconvenzionale contro Depp.

All’inizio di questo mese, Heard ha presentato una mozione per annullare la condanna di Depp o dichiarare un errore giudiziario. I suoi avvocati hanno citato una serie di fattori, incluso un apparente caso di identità errata con uno dei giurati.

Gli avvocati di Heard hanno impugnato il verdetto sulla base del fatto che uno dei sette giurati che hanno processato il caso non è mai stato chiamato a far parte della giuria. Secondo gli atti del tribunale, il residente della contea di 77 anni ha ricevuto una citazione del gran giurì, ma il figlio dell’uomo, che ha lo stesso nome e indirizzo, ha risposto e ha prestato servizio al suo posto.

Gli avvocati di Heard hanno affermato che la legge della Virginia regola rigorosamente l’identificazione dei giurati e che un caso di identità errata è motivo di errore giudiziario. Non hanno offerto alcuna prova che il figlio di 52 anni, elencato negli atti del tribunale solo come giurato di 15 anni, abbia cercato intenzionalmente o fraudolentemente di sostituire suo padre, ma ha sostenuto che la possibilità non dovrebbe essere esclusa.

“La Corte non può presumere, come richiede il signor Depp, che il servizio apparentemente improprio del giurato 15 fosse un errore innocente”. “Questo potrebbe essere stato un tentativo deliberato di partecipare a un processo con giuria in un caso di alto profilo”, hanno scritto gli avvocati di Heard.

In una sentenza scritta mercoledì, il giudice Penney Azcarate ha respinto tutte le affermazioni di Heard, affermando che la specifica domanda della giuria era irrilevante e che Heard non poteva mostrare pregiudizi.

“La giuria è stata esaminata, l’intera giuria si è riunita, ha deliberato e ha raggiunto un verdetto”, ha scritto Azcarate. “L’unica prova in questo tribunale è che questo giurato e tutti i giurati hanno seguito il giuramento, le istruzioni e gli ordini del tribunale”. Questo tribunale è vincolato dal verdetto di una giuria competente.

Heard ha ancora la possibilità di impugnare la sentenza alla Corte d’Appello della Virginia.

Depp ha citato in giudizio per $ 50 milioni USD nella contea di Fairfax dopo aver ascoltato nel 2018. Il Washington Post ha scritto una dichiarazione sulla violenza domestica in cui si definiva una “persona pubblica che rappresenta gli abusi domestici”.

L’articolo non fa il nome di Depp, ma i suoi avvocati hanno affermato che diversi passaggi lo diffamano implicitamente sulla base delle accuse di abusi ampiamente pubblicizzate che ha fatto nel 2016 quando ha chiesto il divorzio.

Heard ha chiesto 100 milioni di dollari. Domanda riconvenzionale USD, anche per diffamazione. Quando il caso è andato in giudizio, la sua domanda riconvenzionale era stata minata da diverse dichiarazioni di uno degli avvocati di Depp, che ha definito una bufala le accuse di abuso di Heard.

La giuria ha assegnato a Depp 15 milioni. USD e sentito – 2 milioni. 15 milioni Il giudizio è stato ridotto a $ 10,35 milioni. $, poiché la legge della Virginia prevede danni punitivi fino a $ 350.000.

Il giudice non ha spiegato perché ha respinto le altre affermazioni di Heard nella sentenza di mercoledì.

Tra l’altro, Heard ha affermato che i 10 milioni Il verdetto in dollari USA non si basa sui fatti e sembra mostrare che la giuria non si è concentrata sul 2018. all’indomani della protesta, come dovrebbe, e invece ha dato un’occhiata ampia al danno alla reputazione di Depp. .

Gli avvocati di Heard hanno anche affermato che i verdetti contro Depp e Heard, d’altra parte, sono in gran parte inconcepibili.

“I verdetti della giuria del duello sono incoerenti e incoerenti”, hanno scritto Elaine Bredehoft e Benjamin Rottenborn.

Le questioni presentate alla corte d’appello potrebbero differire dalle questioni che Azacarate ha respinto mercoledì.

Leave a Comment