Aggiungere una batteria per forza procrastinare la persistenza dell’amplificatore

Forse il punto più debole dell’elettronica moderna quando si tratta di servizio clienti è il ciclo di vita delle batterie fornite dal produttore. Senza batterie facili da sostituire, molti prodotti di consumo finiscono nelle discariche quando altrimenti funzionano perfettamente. Se vuoi ottenere di più dai tuoi dispositivi rispetto a quanto previsto dal produttore, potresti dover fare di tutto, ad es [Théo] fatto con il tuo altoparlante JBL.

Era un dispositivo Bluetooth che JBL ha realizzato quasi un decennio fa, e mentre il dispositivo originale è durato poche ore, dopo tutti questi anni sono stato fortunato ad avere mezz’ora prima che la batteria si esaurisse. Per cambiarlo, [Théo] rimosso la batteria originale ed esteso la custodia per ospitare una batteria del telefono cellulare più grande. Ha anche deciso di utilizzare il circuito di controllo della batteria originale dall’altoparlante con la nuova batteria dopo aver verificato che la tensione e la chimica fossero sufficientemente vicine all’originale.

Poiché la batteria del telefono è un dispositivo Samsung proprietario, [Théo] ha anche deciso di creare una versione che utilizza celle 18650 standard, anche se preferisce un design più sottile con una batteria del telefono. Per quanto semplice sia questo pezzo, fa molto per dimostrare questo principio se non riesci a riparare i tuoi dispositivi, davvero non li hai.

Leave a Comment