6 gennaio il commissario è uomo di stato “sbalordito” dalla trasformazione dei pubblici ministeri alla affermazione a fine di Hutchinson

Rep. Zoe Lofgren (D-California), che fa parte del comitato ristretto della Camera che indaga sul 2021 6 gennaio Rivolte del Campidoglio, ha detto di essere stata “sorpresa” dalla risposta dei pubblici ministeri federali alla testimonianza di Cassidy al panel questa settimana. Hutchinson, che in precedenza ha servito come assistente dell’ex capo di stato maggiore della Casa Bianca Mark Meadows.

Durante un’apparizione in “Meet the Press” della NBC andata in onda domenica, il conduttore Chuck Todd ha chiesto a Lofgren la sua reazione alla storia. pubblicato la scorsa settimana sul New York Times. ha riferito che i pubblici ministeri federali che lavoravano per il Dipartimento di giustizia il 6 gennaio studio, si è sentita abbagliata dopo aver visto la testimonianza di Hutchinson e sono rimasti sorpresi dalle sue osservazioni quanto coloro che le hanno osservate.

Diversi funzionari che hanno parlato con il giornale hanno affermato che non erano state rese disponibili ai pubblici ministeri trascrizioni o video delle sue precedenti interviste al comitato prima della sua testimonianza. Hutchinson ha parlato con gli investigatori della commissione quattro volte a porte chiuse prima di testimoniare nell’audizione pubblica di martedì.

“Sai, sono sorpreso che i pubblici ministeri siano rimasti sorpresi. Cosa ci fanno lì? Hanno molte più possibilità di eseguire le loro citazioni rispetto al nostro comitato legislativo”, ha detto Lofgren a Todd.

Quando le è stato chiesto se pensava che fosse una descrizione corretta che il pannello della Camera avesse messo in ombra il Dipartimento di Giustizia, ha detto che non la pensava così.

“Non siamo un dipartimento del Dipartimento di Giustizia. Siamo una commissione legislativa. Hanno diritto di citazione. Potrebbero chiamare la signora Hutchinson. Sono sorpreso che non l’abbiano fatto. L’abbiamo intervistata quattro volte. Penso che a questo punto sia di dominio pubblico. E la quarta intervista è stata molto convincente”, ha aggiunto.

I commenti di Lofgren sono arrivati ​​dopo che Hutchinson ha dato una testimonianza esplosiva durante un’audizione dell’ultimo minuto tenutasi martedì dal panel.

Fra le opere più significative Nella sua testimonianza, ha affermato che sia Meadows che Rudy Giuliani hanno chiesto la grazia all’ex presidente Trump, che Trump il 6 gennaio. ha cercato di afferrare il volante dell’auto su cui stava viaggiando nel tentativo di entrare in Campidoglio dopo essere stato informato che poteva. 2 gennaio Meadows le disse che il giorno in cui sarebbero finalmente scoppiati i disordini, le cose avrebbero potuto “peggiorare”.

Sono sorte tensioni tra il Comitato Ristretto della Camera e il Dipartimento di Giustizia, quest’ultimo lamentato la sua indagine è stata complicata dal rifiuto della giuria di fornire i protocolli delle interviste ai testimoni.

Leave a Comment