12 migliori legumi a sleale moderato durante carboidrati – Legumi ricche durante fibre a sleale moderato durante carboidrati

le migliori verdure a basso contenuto di carboidrati

Natalia Gdovskaya / EyeEmGetty Images

Sia che tu segua a dieta chetoun dieta a basso contenuto di carboidrati per la perdita di pesoo semplicemente sentirsi meglio riducendo i carboidrati (anche se consigliamo di evitare a No– dieta a base di carboidrati!), ci sono tanti motivi per cui qualcuno potrebbe scegliere di seguire una dieta a basso contenuto di carboidrati. Quando pianifichi il tuo snack a basso contenuto di carboidrati e pasti a basso contenuto di carboidrati, è importante confezionare le migliori verdure a basso contenuto di carboidrati per la massima sazietà, fibre e sostanze nutritive. Abbiamo parlato con esperti per scoprire le migliori verdure a basso contenuto di carboidrati che puoi aggiungere alla tua dieta, stat.

Cosa sono le verdure a basso contenuto di carboidrati?

Quando parliamo di low-carb, di solito ci riferiamo a tre tipi di verdure Lauren Harris-Pincus, MS, RDNl’autore Tutto è facile fino al ricettario del diabete. e il proprietario Nutrizione giocata da TE. Le verdure a basso contenuto di carboidrati non sono amidacee, come cavoli, spinaci e cetrioli, le verdure ad alto contenuto di carboidrati sono verdure amidacee che hanno più calorie, come mais, piselli e patate, e poi ci sono verdure da qualche parte nel mezzo, come gli ortaggi a radice. verdure e zucca invernale, che sono a basso contenuto di carboidrati rispetto alle verdure ad alto contenuto di carboidrati. Ma dice che è importante ricordare che tutte le verdure sono davvero ottime per l’alimentazione e possono avere un posto nella tua dieta.

“Le verdure che di solito chiamiamo a basso contenuto di carboidrati sono verdure non amidacee. Sono ricchi di vitamine, minerali e fibre senza calorie in eccesso”, aggiunge Mary Ellen Phipps, MPH, RDN, LDl’autore Ricettario di dolci facili per il diabete.

Sostiene di aggiungere verdure a basso contenuto di carboidrati alla tua dieta per “caricare i tuoi pasti con una componente vegetale” per bilanciare il tuo piatto e aggiungere fibra extra alla tua giornata. Dopotutto, ogni buona dieta a basso contenuto di carboidrati include anche cibi ricchi di fibre.

Cos’è una dieta a basso contenuto di carboidrati?

Una dieta a basso contenuto di carboidrati dipende dall’individuo, ma generalmente la quantità minima di carboidrati è di 130 grammi al giorno, afferma Phipps. Incoraggia chiunque voglia seguire una dieta a basso contenuto di carboidrati a consultare il proprio medico o un dietista per assicurarsi che stiano seguendo un piano alimentare realistico e sano prima di provare qualcosa di nuovo.

Quando si segue una dieta a basso contenuto di carboidrati, Phipps afferma che la priorità assoluta è trovare l’equilibrio. Concentrati sulle fonti di fibre e proteine ​​che contribuiscono con una qualche forma di grasso per mantenerti pieno ed energizzato. Avverte di non consumare troppi grassi o verdure magre e proteine ​​magre.

Phipps osserva che una dieta a basso contenuto di carboidrati non è qualcosa a cui attenersi a lungo termine. Per alcuni, come quelli con endometriosi, sindrome dell’ovaio policistico o diabete, una dieta a basso contenuto di carboidrati può alleviare alcuni sintomi o aiutarli a sentirsi meglio. Se questo è il tuo caso e hai elaborato cambiamenti nella dieta con il tuo medico o dietista registrato, va benissimo seguire una dieta a basso contenuto di carboidrati.

E mentre gli esperti ci hanno aiutato a compilare la nostra lista delle migliori verdure a basso contenuto di carboidrati, Harris-Pincus afferma che la cosa più importante è capire che qualsiasi verdura è una buona cosa. Phipps aggiunge che trovare semplicemente le verdure che forniscono il miglior sapore e consistenza per le tue preferenze è un grande obiettivo. Qui condividono le loro verdure a basso contenuto di carboidrati preferite.

I peperoni sono molto versatili e possono essere trovati tutto l’anno, dice Phipps. Le piace crudo con una salsa, saltato in padella con altre verdure e proteine, o mescolato in salse. Circa un mezza tazza di peperone rosso tritato (100 grammi) contiene solo 7 grammi di carboidrati.

Verdure come broccoli, cavolfiori e cavoletti di Bruxelles possono essere aggiunti a quasi tutte le ricette salate per aumentare l’assunzione complessiva di fibre, verdure e minerali, afferma Phipps. Solo una tazza di broccoliad esempio, ha 5 grammi di carboidrati e cavolfiore sono ricchi di fibre, colina, vitamina K e antiossidanti come la vitamina C.

Romaine, Spinaci, foglia di cavolo cappuccio, cavoli e altro, queste verdure a foglia verde sono un ottimo modo per ottenere più nutrienti con pochissimi carboidrati, afferma Phipps. Solo una tazza di cavoloAd esempio, una porzione contiene 1 grammo di carboidrati insieme a fibre, vitamina C, acido folico e vitamine del gruppo B.

Sappiamo che gli avocado sono un frutto, ma Phipps pensava di meritare una menzione d’onore nella migliore lista a basso contenuto di carboidrati perché sono ricchi di grassi, ma ricchi di fibre e poveri di carboidrati. “Sono fantastici per aiutarti a sentirti soddisfatto e aggiungere sapore e grasso”, osserva. Solo mezzo avocado ha 6 grammi di carboidrati. Provali come un classico toast all’avocado o anche in un ambiente dolce come questo Mousse all’avocado.

Frullare le zucchine congelate in un frullato gli conferisce una consistenza e una fibra fantastiche e cremose, dice Harris-Pincus, e non te ne accorgerai nemmeno. Dopotutto, una zucchina media contiene 6 grammi di carboidrati, oltre a vitamina A, vitamina C, potassio, magnesio e molto altro. Prova uno di questi ricette sane di zucchine.

Lo sappiamo succo di sedano ha benefici per la salute come le vitamine C, B, A e ferro, ma il gambo stesso può essere delizioso con burro di noci o pronto per la cena. Una tazza di sedano tritato ha 3 grammi di carboidrati.

Pomodori vantano vitamina C, potassio, acido folico, vitamina K e composti vegetali chiamati licopene e beta-carotene che fanno bene alla salute. E un mezza tazza di pomodorini ha 4 grammi di carboidrati. Puoi gustare questo ortaggio (tecnicamente un frutto) in un’insalata verde o sui panini, ma lo adoriamo Pomodorini arrostiti come contorno.

Questo contenuto è creato e gestito da una terza parte e viene importato in questa pagina per consentire agli utenti di inviare la propria e-mail. indirizzi postali. Maggiori informazioni su questo e contenuti simili sono disponibili su piano.io

Leave a Comment